Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 13:57

“Lo Smemorato della Gruviera del Corallo”, Pietro Sartore all’attacco di Marco Tedde

“Lo Smemorato della Gruviera del Corallo”, Pietro Sartore all’attacco di Marco Tedde

di seguito una nota del consigliere comunale Pietro Sartore su quello che lui chiama  lo Smemorato della Gruviera del Corallo il riferimento è l candidato del centro destra sardista e civico Marco Tedde. Si legge:

“Forse qualcuno ricorderà la simpaticissima trasmissione radiofonica di Fiorello e Baldini, Viva Radio 2. Tra i personaggi più divertenti interpretati da Rosario Fiorello vi era lo smemorato di Cologno (nome scelto con riferimento al personaggio realmente esistito all’inizio del 900 e noto come smemorato di Collegno).
Il personaggio di Fiorello (evidente parodia di Berlusconi…) era un uomo di bassa statura, i tacchi alti ed un blazer blu, ritrovato senza memoria a Cologno Monzese e per questo rinominato Smemorato di Cologno.
Durante la trasmissione Baldini telefonava allo Smemorato di Cologno per aiutarlo a riacquistare la memoria, producendo dei momenti comici veramente esilaranti.
Dopo aver visto l’intervista di Tedde, capo di Forza Italia e candidato sindaco della destra algherese, ho pensato che sicuramente, se Viva Radio 2 fosse ancora in onda, Fiorello avrebbe potuto creare un nuovo personaggio, lo Smemorato della Gruviera del Corallo. Un attempato signore, col doppio petto blu e il ciuffo non più troppo folto, che anche lui è affetto da una preoccupante amnesia.
Nell’intervista data ieri alla stampa, il povero smemorato informa tutti che lui, Forza Italia e la destra sono pronti a risolvere tutti i disastri delle opere pubbliche di questi 5 anni di Amministrazione. Ci dice che la circonvallazione e la piscina (su cotonificio, palazzo comunale, voragini nelle strade perlomeno si contiene…) con il loro arrivo saranno ultimate in quattro e quattr’otto. Peccato che lo smemorato dimentichi che chi ha gestito in questi anni disastrosi l’assessorato ai lavori pubblici è proprio lui e il suo partito, Forza Italia, con uno dei suoi colonnelli. Anni in cui lo smemorato dimentica sono arrivati il blocco dei lavori della piscina, del cotonificio, del palazzo comunale, in cui i lavori della circonvallazione sono andati avanti a passo di lumaca e in cui, a causa delle voragini nelle strade, Alghero è diventata la Gruviera del Corallo (a proposito allo smemorato bisognerebbe provare a ricordare che anche la gestione delle manutenzioni era in mano a un suo uomo di fiducia, a capo della partecipata InHouse).
Sì, ne sono proprio convinto, se Viva Radio fosse ancora in onda, con il personaggio dello Smemorato della Gruviera del Corallo, Fiorello avrebbe materiale per produrre degli sketch memorabili”, conclude la nota.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi