Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Campagna ad Alghero per incentivare la sterilizzazione di cani e gatti

Campagna ad Alghero per incentivare la sterilizzazione di cani e gatti

il Comune di Alghero ripropone la campagna per incentivare la sterilizzazione di cani e gatti con l’apertura di un nuovo bando per la concessione di contributi ai residenti (privati e agricoltori/allevatori professionisti) che non sono risultati assegnatari di analogo contributo nel corso del 2024. Saranno prese in considerazione le domande provenienti da privati con attestazione ISEE 2024 del nucleo famigliare non superiore a 14.000 euro. Sono esentati dalla presentazione dell’attestazione agricoltori ed allevatori relativamente a cani femmina adibiti alla guarda di fondi rurali o delle greggi. Il contributo non è concedibile per la sterilizzazione di gatti liberi e/o aggregati in colonia, per i quali è in fase di definizione un più ampio piano annuale di sterilizzazione.

La richiesta di contribuzione per i cani femmina riguarda anche quelle che al momento della presentazione della domanda dovessero essere prive di microchip, fermo restando che il contributo eventualmente concesso non potrà essere erogato prima dell’avvenuta microchippatura. La scadenza del bando è fissata per il prossimo venerdì 10 maggio. Tutti i dettagli con le prescrizioni e modalità di presentazione delle domande, sono disponibili nell’avviso pubblico scaricabile all’indirizzo https://www.comune.alghero.ss.it/it/servizi/ambiente/contributi/.

La modulistica disponibile sulla pagina può essere utilizzata per l’invio alla PEC protocollo@pec.comune.alghero.ss.it o, se stampata, per la consegna a mani direttamente all’Ufficio Ambiente, sito in via Sant’Anna n. 38/40, dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,30 ed il martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle 15,00 alle 17,00. È sempre possibile presentare domanda attraverso i Servizi on-line, Sportello telematico polifunzionale del Comune di Alghero, raggiungibile dalla home page del sito istituzionale e cliccando su “Tutela degli animali” e, nella pagina che si apre, cliccando sull’apposito riquadro che dà accesso alla modulistica vera e propria. Per accedere è necessario accreditarsi con SPID, oppure con Carta d’Identità Elettronica o con Tessera Sanitaria abilitata.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi