Giovedì 20 Giugno, aggiornato alle 14:25

Olimpiadi di Scienze Naturali: tra i finalisti regionali uno studente dell IIS E. Fermi Di Alghero.

Olimpiadi di Scienze Naturali: tra i finalisti regionali uno studente dell IIS E. Fermi Di Alghero.

Lo studente Sanna L. della classe 2A del liceo scientifico è uno dei due ragazzi sardi qualificatisi nelle selezioni regionali, a breve, parteciperà alla Gara Nazionale, che avverrà nella stessa modalità della regionale.

Tutti gli studenti e studentesse che hanno partecipato alla selezione regionale si sono piazzati in ottima posizione nella sezione biennio e triennio di biologia, in sintonia con i punteggi totalizzati dai coetanei provenienti dalle altre regioni d’Italia.

Ci auspichiamo che si distinguano anche a livello nazionale.

Noi docenti siamo consapevoli che la passione delle STEM cresce anche partecipando a competizioni di alto livello come le Olimpiadi di Scienze Naturali, organizzate ogni anno dall’ANISN (Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali) arrivata alla sua 35 esima edizione.

La partecipazione alle olimpiadi di scienze ha un valore significativo in quanto il Ministero della Pubblica istruzione punta sulla formazione e valorizzazione delle eccellenze con l’istituzione di un apposito albo nazionale contenente il nome degli studenti che risultano vincitori di competizioni scolastiche di livello particolarmente elevato.

La competizione coinvolge alunni del biennio e del triennio di tutti gli indirizzi della scuola secondaria superiore e persegue i seguenti obiettivi:

  1. fornire agli studenti un’opportunità per verificare le loro inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e dei processi naturali;
  2. realizzare un confronto tra le realtà scolastiche delle diverse regioni italiane;
  3. individuare nella pratica un curricolo di riferimento per le scienze naturali, sostanzialmente condiviso dalla variegata realtà delle scuole superiori italiane;
  4. confrontare l’insegnamento delle scienze naturali impartito nella scuola italiana con l’insegnamento impartito in altre nazioni, in particolare quelle europee;
  5. avviare, alla luce del confronto effettuato con realtà scolastiche estere, una riflessione sugli eventuali aggiustamenti da apportare al curricolo di riferimento.

Da vari anni le Olimpiadi delle Scienze Naturali si sono arricchite di una nuova importante iniziativa riguardante in particolare gli studenti dell’ultimo anno del triennio che hanno intenzione di iscriversi alla facoltà di Medicina: Humanitas University è infatti partner ufficiale delle Olimpiadi Italiane delle Scienze Naturali 2015. Humanitas University, in linea con le finalità statutarie dell’ANISN, si propone di valorizzare le eccellenze, selezionando e premiando gli studenti più meritevoli.

Fonte http://www.anisn.it/nuovosito/ Team Scientifico – IIS E Femi (Liceo scientifico- Liceo delle Scienze Umane).


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi