Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 15:22

Il Consorzio Turistico Riviera del Corallo investe nell’educazione e nell’orientamento professionale dei giovani

Il Consorzio Turistico Riviera del Corallo investe nell’educazione e nell’orientamento professionale dei giovani

“Il Consorzio Turistico Riviera del Corallo ha posto al centro del proprio programma triennale l’importante obiettivo di preparare gli studenti al mondo del lavoro nel settore turistico. In collaborazione con prestigiosi Istituti superiori, come l’Istituto Tecnico Turistico “A. Roth” e il Liceo Linguistico “G. Manno”, il Consorzio ha avviato un programma innovativo nell’ambito dei Percorsi formativi per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO), previsti dal MIUR per gli studenti degli ultimi anni.

 

Sotto la guida della Presidente Bianca Bradi e del Consigliere Francesco Mortello, esperti del settore, sono stati organizzati incontri formativi e giornate di orientamento lavorativo presso le principali attività turistiche del territorio. Queste iniziative hanno l’obiettivo di fornire agli studenti una panoramica completa delle varie forme di turismo diffuse ad Alghero, delle principali correnti turistiche e delle nuove figure professionali ricercate, attraverso la condivisione delle esperienze personali dei professionisti del settore.

 

Il primo incontro, tenutosi il 2 maggio presso il Liceo Linguistico, ha coinvolto gli studenti delle classi terze, quarte e quinte interessati al progetto. Durante l’incontro, i tecnici hanno presentato agli studenti le prospettive del settore, evidenziando le opportunità di crescita e le sfide del mercato del lavoro turistico.

 

Queste iniziative non solo offrono agli studenti la possibilità di arricchire il loro bagaglio culturale e professionale, ma li preparano in modo concreto per affrontare con successo il loro futuro nel mondo del lavoro. Il Consorzio Turistico Riviera del Corallo si impegna a fornire opportunità concrete per lo sviluppo delle competenze e la crescita professionale dei giovani, contribuendo a creare una forza lavoro qualificata e competitiva per un’industria turistica sempre più dinamica e globale”, chiude la nota a firma della Presidente del Consorzio turistico Riviera del Corallo Bianca Bradi


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi