Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 18:01

VIDEO – L’Alghero vince a Sennori per 2 a 1 spinta anche dai suoi tifosi. Altra rete d’autore di Mereu

  • In Sport
  • 1 Maggio 2024, 20:16
VIDEO – L’Alghero vince a Sennori per 2 a 1 spinta anche dai suoi tifosi. Altra rete d’autore di Mereu

A Sennori arriva l’ottava vittoria consecutiva per l’Alghero che consolida il secondo posto e resta a -1 dalla capolista del girone B di Promozione. Al “Basilio Canu” finisce 2-1 per i giallorossi con i gol di Mereu e Franchi arrivati nella ripresa.
Partita non bellissima dal punto di vista spettacolare, seguita in tribuna da un folto pubblico proveniente da Alghero con i tifosi ultras che non hanno smesso per tutto il tempo,  di spingere i giocatori in campo. In tribuna anche il Sindaco Mario Conoci arrivato al “Basilio Canu”con Alessandro Loi.
Che non sarebbe stata una passeggiata lo si è  intuito sin dalle prime battute, con il Sennori ben ben messo in campo, che riusciva a contenere senza grande patemi d’animo le giocate giallo rosse,   quasi sempre prevedibili
Si aveva la percezione che sarebbe stato un episodio che avrebbe spezzato l’equilibrio in campo. L’Alghero soprattutto con le palle inattive, ha un un giocatore unico per la sua capacità balistica dai calci da fermo, Stefano Mereu. E proprio lui ha fatto le prove generali prima di scaraventare una punizione perfetta dal vertice sinistro dell’area, verso la porta difesa da Magliona vanamente proteso in tufo, immagini contenute nel video che vi proponiamo
Sbloccato il risultato Alghero trova persino giocate interessanti ma non capitalizza i metri guadagnati sul campo di gioco.
Ci pensa Marco Carboni, con una rapida giocata dentro l’area a costringere il difensore al fallo da rigore. Dal dischetto Franchi non sbaglia e l’Alghero praticamente mette al sicuro il risultato.
Il Sennori non smette di giocare, e trova la rete con Antonio  Bonetto di pregevole fattura. Qualche spintone a fine gara, e animi accesi proprio all’ingresso degli spogliatoi, ma è la fiammata di un fine gara di una partita tirata e a tratti spigolosa.

Cronaca e tabellino

Il primo tempo si chiude a reti bianche nonostante alcune buone occasioni collezionate dai giallorossi. Al 6’ primo squillo con Sasso, poi al 21’ ci prova capitan Mereu su punizione ma la palla finisce sopra la traversa. Al 25’ si vedono anche i padroni di casa: Capra serve Pilo che impegna Piga, bravo a mandare in angolo. Intorno alla mezzora prima Sasso per l’Alghero poi Desini per il Sennori ci provano con due conclusioni da fuori area. L’occasione più clamorosa però è al 35’: Mereu su punizione colpisce il palo. Al 40’ i padroni di casa restano in dieci per l’espulsione di Desini, mentre l’ultimo sussulto arriva quasi allo scadere: Franchi riceve palla da Meloni e impegna severamente Magliona che si rifugia in calcio d’angolo.

 

Al 10’ della ripresa l’Alghero trova il vantaggio con la specialità del proprio capitano Stefano Mereu: punizione che colpisce prima la traversa e poi finisce in rete. Passano quattro minuti e Marco Carboni subisce fallo in area. Per il direttore di gara non ci sono dubbi, è rigore. Dal dischetto va l’argentino Franchi che batte Magliona. Nonostante l’inferiorità numerica, il Sennori prova ad accorciare e ci riesce al 33’ con Bonetto. A 5’ dalla fine l’ultima occasione del match: passaggio filtrante di Franchi per Meloni che calcia a botta sicura ma trova la risposta di Magliona.

 

Finisce così 2-1 per l’Alghero, che resta a -1 dalla vetta. Due le partite ancora da giocare: domenica alle 16 al “Pino Cuccureddu” l’ultima in casa contro la Lanteri Sassari. La società giallorossa spera che la città risponda presente per sostenere la squadra verso il sogno Eccellenza.

 

 

 

Courtesy Ufficio Stampa

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi