Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 13:57

VIDEO – Marco Tedde lancia la campagna elettorale ad Alghero: vogliamo dare agli algheresi un sogno e disegnare la città per le future generazioni

VIDEO – Marco Tedde lancia la campagna elettorale ad Alghero: vogliamo dare agli algheresi un sogno e disegnare la città per le future generazioni

Sala Mimosa stracolma questa mattina al Catalunya di Alghero dove il candidato sindaco del centrodestra e civico, Marco Tedde si è presentato alla città nel corso di una conferenza stampa.
Sala troppo piccola per contenere l’esponente forzista, e tante persone sono rimaste al di fuori per poter ascoltare i leader dei singoli schieramenti.
Presenti l’onorevole Pietro Pittalis, Barbara Polo, e tanti altri esponenti del centrodestra isolano che non sono voluti mancare alla kermesse Politica. Nel tavolo della presidenza Nina Ansini per Udc, Marco Di Gangi per Fratelli d’Italia, Michele Pais per la Lega, Mavi Porcu per la lista civica Patto per Alghero e Toti Columbano in rappresentanza della lista civica Prima Alghero.
Che sia partita la campagna elettorale si è visto senza dubbio alcuno, ma continua a tenere il banco un quadro politico nel complesso piuttosto nebuloso.
Il riferimento è l’assenza di un pezzo di politica locale storicamente nel centrodestra, attualmente sull’Aventino, che tratta però con l’altra parte, ovvero il Campo Largo.
Una situazione molto complicata dove ad oggi non si capisce quale sarà la collocazione futura dei Riformisti di Alghero, del gruppo civico Noi con Alghero, del Partito Sarto d’Azione e di Sardegna al centro 2020.
Un polo che si contrappone a Marco Tedde che non strappa e tiene aperte le porte del dialogo.

Ancora questa mattina Marco Tedde ha affermato di voler aspettare queste forze politiche nelle loro decisioni ultime.

Oggi è data in programma una riunione del Campo Largo nei locali del Calabona, e sarà forse il momento in cui si chiuderanno gli accordi, si farà chiarezza e la campagna elettorale, con le forze in campo schierate potrà prendere il via.

Marco Tedde questa mattina  ha percorso velocemente i tratti fondamentali del suo programma politico parlando del progetto che investe l’area vasta, che si incrocia con Sassari arrivando sino a Olbia. Ha parlato di futuro di questa città con indirizzi ben precisi che  riguardano il piano urbanistico comunale, il piano dei litorali, con occhio di riguardo alla qualità della vita in questa città.

Spazio anche a considerazioni riguardante la sanità, il nostro aeroporto, compreso il Porto di Alghero ed ha avuto un ruolo di primo piano soprattutto il focus sulla mancata programmazione di impiantistica sportiva che in questa città latita da molti lustri.

Tedde lo  ripetuto più volte, che  non c’è una bacchetta magica e non sono neanche risultati che si possono vedere  nel breve tempo, ma c’è bisogno di una programmazione a lungo termine,  per cui bisogna avere la capacità di progettare il futuro di Alghero,  in uno spazio temporale molto ampio. Ha parlato del ruolo centrale della nostra Università, capace di progettre e attirare risorse importanti per il territorio, avendo cura di creare un ufficio programmazione e progettazione, che ci aiuti creare un città diversa, vogliamo dare agli algheresi un sogno, disegnare Alghero per le nuove  generazioni

Una menzione anche per Antonio Marras, un fenomenale veicolo di promozione della città nel campo della moda e del design, da sfruttare in tutte le sue potenzialità.
E’ emerso come  Marco Tedde tenga le porte aperte della coalizione, aspettando una risposta definitiva dal Partito Sardo d’Azione, e lascia aperti spiragli di un  dialogo possibile con tutte quelle forze che oggi di fatto sono di traverso.

Che sia tattica, che sia strategia, lo si saprà fra qualche giorno, ma già da oggi dalla riunione del Campo Largo potrebbero uscire significative indicazioni per la composizione politica , che al momento vede schierate in campo tre forze:una nel centro destra una, sulla carta,  nel centro sinistra Campo Largo e una ben nutrita al Centro.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi