Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:29

Guardia Costiera di Alghero soccorre tre turisti americani a bordo di un natante in avaria

Guardia Costiera di Alghero soccorre tre turisti  americani a bordo di un natante in avaria

Nel tardo pomeriggio di domenica 21 aprile 2024, la Sala Operativa della Guardia Costiera di Alghero riceveva una segnalazione di un natante da diporto alla deriva, con motore in avaria, con a bordo tre turisti
di nazionalità statunitense, nei pressi dell’Isola Piana a nord di Alghero.
La motovedetta CP 559, già presente in zona, in attività di sorveglianza ambientale dell’Area Marina Protetta di Capo Caccia – Isola Piana, dirigeva verso l’unità in difficoltà per prestare soccorso.
Immediato l’intervento della M/V CP 559 che raggiunta l’unità in avaria, procedeva dapprima a tranquillizzare i 3 americani presenti a bordo, e successivamente, valutato lo stato del mare e le dimensioni del
natante, forniva la dovuta assistenza al fine di consentire all’unità in difficoltà di raggiungere gli ormeggi dell’approdo più vicino, presso la Baia di Porto Conte.
Terminata l’attività di soccorso, la motovedetta della Guardia Costiera, dopo essersi assicurata che le persone salvate fossero in buono stato di salute e che il natante fosse ormeggiato in sicurezza, dirigeva verso il Porto di Alghero per il rientro.

 

PER EMERGENZE IN MARE: CONTATTATE IL NUMERO “1530”, ATTIVO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE 24 ORE
SU 24. LA GUARDIA COSTIERA C’È SEMPRE

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi