Domenica 21 Luglio, aggiornato alle 14:54

Michele Pais lancia la “nuova Lega”, ieri assemblea partecipata al Polisoccorso di Alghero

Michele Pais lancia la “nuova Lega”, ieri assemblea partecipata al Polisoccorso di Alghero

È nata la nuova Lega”. Con questo slogan ieri, venerdì 12 aprile, presso la sala convegni del Polisoccorso in via Liguria ad Alghero, c’è stata la prima assemblea algherese.

Il motore dell’iniziativa è stato Michele Pais, già Presidente del Consiglio Regionale, nonché Segretario Regionale, che ha voluto al suo fianco la coordinatrice locale Monica Chessa, con la presenza in sala del Coordinatore provinciale Vincenzo Corrias.

Una chiamata che ha avuto una risposta tangibile da parte dirigenti e  simpatizzanti che alla fine in sala risultavano essere una cinquantina.

La disamina della situazione attuale, partendo dai risultati delle ultime elezioni regionali, è stata fatta da Michele Pais, che in maniera pacata è molto pragmatica, ha disegnato il quadro della situazione molto esaustivo.

C’è la volontà di voler ricostruire partendo proprio dal punto più basso in termini di consensi da parte della Lega. lo si dice apertamente e si chiede senza esitazione la collaborazione di tutte quelle  persone che con la loro competenza, possono dare un contributo tangibile, non solo per la stesura del programma ma anche in termini di contributo di idee sul da farsi in termini di priorità.

Michele Pais nel corso del suo intervento ha cercato soprattutto di stimolare il dibattito interno perché c’è bisogno del contributo di tutti specie di quelli che capiscono che bisogna costruire una squadra nuova, motivata e propositiva. Michele Pais trova il tempo persino di descrivere l’attuale situazione politica effervescente ad Alghero. “Nasce da un tavolo regionale – ha affermato alla platea –  sono impegni presi dai coordinamenti regionali e provinciali e noi staremo dentro questo perimetro politico.

Anche il coordinatore provinciale Vincenzo Corrias, nel prendere la parola in chiusura di serata, ha rimarcato come in questo momento la Lega deve fare quadrato, puntando su persone motivate per ritrovare lo slancio e la volontà di poter essere presenti nella proposta politica non solo di Alghero ma anche di Sassari. Non ha fatto mistero il Coordinatore che la situazione sia molto complicata, dopo la recente cocente delusione a livello di risultato, nelle scorse elezioni regionali, “ma da qui si parte” –  ha affermato –  abbiamo toccato forse il punto più basso, e ora dobbiamo ricostruire giorno per giorno la nuova Lega e lo faremo con il vostro sostegno, ha affermato Corrias, e con l’entusiasmo che dobbiamo ritrovare, certo non sarà facile, lo sappiamo tutti ma è una sfida che dobbiamo raccogliere” ha concluso il Coordinatore Provinciale.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi