Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 23:38

Martedì 16 aprile in Vineria si parla di sport. Ospiti della serata i protagonisti di Torres, Dinamo e Alghero Rugby

Martedì 16 aprile in Vineria si parla di sport. Ospiti della serata i protagonisti di Torres, Dinamo e Alghero Rugby

RACCONTI SUL VINO

Terza Vendemmia

SPORT(S) & WINE

Graditi ospiti della serata i protagonisti in maglia Torres, Dinamo e Alghero Rugby

Martedì 16 aprile (h 19,30) il quarto assaggio

Ogni calice bevuto, ha una storia da raccontare 

Una serie di micro reading a tema vino affidati all’estro di donne, uomini, professiniste/i, amanti dello scrivere e del buon bere

Martedì 16 aprile in Vineria si parla di sport. Un controsenso? Nemmeno per sogno se si pensa al mito di George Best, se si è vissuto il terzo tempo della palla ovale e se si inquadra il tutto nel quadro della quarta tappa stagionale della piccola rassegna eno-letteraria Racconti sul vino”. La degustazione, quindi, continua: il prossimo appuntamento è fissato per martedì 16 aprile 2024 a partire dalle 19.30 con una serata a tema “Sport & Wines“: oltre all’ormai consueto e atteso ribollire e raccontare delle ragazze dei ragazzi del collettivo letterario performativo informale C.L.I.P, oltre alle incursioni narrative di Andrea Sini (AMST e Biblioteca Popolare dello Sport di Sassari) e John McSun, stavolta attorno alla botte si accomoderanno anche i grandi protagonisti in maglia Torres, Dinamo e Alghero Rugby.

Ogni calice bevuto, ha una storia da raccontare“. L’appuntamento, realizzato in collaborazione da Vineria Tola di Fabio Masia, dall’Associazione C.L.I.P, dalla Biblioteca Popolare dello Sport di Sassari e da John McSun, è fissato quindi in piazza Tola a Sassari per martedì 16 marzo a partire dalle ore 19.30 in Vineria. Ingresso libero sino ad esaurimento spazi. Sono richiesta massima disponibilità all’ascolto al momento delle letture e piena predisposizione al sorridere e al divertirsi. L’invito è ovviamente aperto a tutti – astemi compresi – ed orientato sempre e soltanto al bere responsabile, riservato (in forma alcolica) soltanto ai maggiorenni. oltre ai calici da sorseggiare, al ridere e al condividere, a fine serata per tutti i graditi ospiti sarà servita dal nostro amato oste la “succulenta “cicciunadda“.

Calici colmi, spazi colmi e storie all’altezza delle aspettative ed anche oltre grazie all’ironia, alla competenza, alla disponibilità alla creatività e all’estro dei narratori che si sono alternati alla botte (leggio). Il vino è protagonista, le parole sono protagoniste e questa terza vendemmia di questa piccola grande magica iniziativa sbocciata e cresciuta in meno centro storico, si è rivelata già unica e vivace al primo, al secondo e al terzo assaggio. Vi aspettiamo.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi