Venerdì 24 Maggio, aggiornato alle 21:32

L’Alghero “chiama” i tifosi per il rush finale, l’impresa è possibile

L’Alghero “chiama” i tifosi per il rush finale, l’impresa è possibile

L’Alghero “chiama” i tifosi per il rush finale: serve il sostegno della città. Giallorossi in campo domenica al “Pino Cuccureddu” contro il Santa Giusta. Serve una vittoria per continuare a coltivare il sogno Eccellenza.

Ultime partite di campionato per l’Alghero. Questa domenica alle 16 al “Pino Cuccureddu” di Maria Pia per la 29ª giornata del girone B di Promozione, la squadra di mister Giandon affronterà il Santa Giusta.

Vittoria quasi obbligata per i giallorossi, vietato sbagliare da qui alla fine con il discorso primo posto ancora apertissimo e che vede ben quattro squadre in corsa, tutte vicinissime. L’Alghero è a -1 dalla vetta, occupata ora solo dalla Nuorese, dopo che l’Usinese è stata sconfitta dal Santa Giusta. Ecco perchè la formazione oristanese è tutt’altro che da sottovalutare, così come le prossime avversarie da incontrare, gran parte delle quali in lotta per la salvezza.

«Sapevamo che la partita col Coghinas sarebbe stata dura e combattuta, soprattutto nel secondo tempo abbiamo dimostrato di voler vincere e continuare la nostra strada verso l’obiettivo. Domenica col Santa Giusta sarà un’altra gara tosta. Loro arrivano da una vittoria importante e di valore, servirà attenzione e tanta personalità» afferma l’allenatore Gian Marco Giandon che domenica potrà contare nuovamente su Marco Urgias dopo tre giornate di squalifica.

La società giallorossa chiama a raccolta i tifosi e spera di riempire anche questa domenica le tribune del “Pino Cuccureddu”. Mancano ormai poche giornate alla fine e ora più che mai serve il sostegno di tutta la città.

 

 

 

 

Courtesy Ufficio Stampa Alghero

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi