Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:29

Discover Gallura dell’agenzia SEDPLUS vince il Mediastars, il premio tecnico della pubblicità

Discover Gallura dell’agenzia SEDPLUS vince il Mediastars, il premio tecnico della pubblicità

Oristano, 05/04/2024 – Discover Gallura, la campagna pubblicitaria che promuove il nord est
della Sardegna ideata dall’agenzia SEDPLUS per conto del Distretto Turistico Gallura e Monte
Acuto, vince il Mediastars, il premio tecnico della pubblicità, ed entra nel podio delle migliori
campagne pubblicitarie online in Italia, classificandosi al secondo posto. Oltre ad occupare la
seconda posizione come migliore pubblicità online (“ADV online”) – a pari merito con il
Teaser Galaxy S23 della Samsung e seconda solo ai provini Revolut con Gerry Scotti -, il
progetto ha ricevuto anche una special Star per l’Art Direction, ovvero un riconoscimento
attribuito ai tecnici e ai professionisti che ne hanno curato la direzione artistica. Il
riconoscimento premia “le migliori strategie di marketing digitale per originalità,
comunicazione efficace e un impatto misurabile sul loro pubblico”, si legge in una nota dal
Premio Mediastars che mette in evidenza le caratteristiche distintive del lavoro della
SEDPLUS.
La strategia di comunicazione pubblicitaria di Discover Gallura mirava a posizionare la
Gallura, nel nord della Sardegna, come una destinazione premium per i viaggiatori nazionali
e internazionali, puntando in particolare sui mercati Francia e Germania, con l’obiettivo di
attrarre i Millennials e la Generazione Z. Creatività e ritmo della serie display (banner e
video) distribuita su questi mercati e che ha raggiunto 1.6 milioni di utenti per 17.9 milioni di
visualizzazioni tra la fine dell’inverno e inizio primavera 2023, proponevano la Gallura come
meta imperdibile per una “esperienza da fare almeno una volta nella vita”.
“Per questo motivo abbiamo scelto il more (di più) come filo conduttore di tutta la
campagna, declinato in vari claim evocativi che hanno accompagnato ciascuna immagine,
esaltando l’unicità dell’esperienza in Gallura – ha spiegato la campagna Giordana Dessì,
direttore creativo della SEDPLUS, agenzia di comunicazione con sede ad Oristano con
all’attivo un importante portfolio di clienti, dal settore agro alimentare al turismo. “Le
headline, che portavano il payoff e hashtag Gallura Just More, sono state realizzate a mano
per enfatizzare la personalità e l’unicità della destinazione, – aggiunge Lorenzo Saliu, titolare
dell’agenzia – seguendo le linee naturali delle immagini per integrarsi armoniosamente nel
contesto”.
La strategia digitale è stata eseguita ed implementata attraverso la creazione di sette
soggetti statici e un video, distribuiti sui principali canali pubblicitari digitali, tra cui Google
Ads e Meta, con copy e call to action in italiano, francese e tedesco per raggiungere
efficacemente il pubblico target.
“La campagna rientra all’interno del programma di lancio e promozione del brand di
destinazione Discover Gallura in un periodo di ripresa della domanda turistica per il
Mediterraneo e per il balneare con l’obiettivo di differenziare l’area dal resto dell’offerta”,
aggiunge Gian Mario Pileri, presidente del Distretto Turistico Gallura Monte Acuto. “La
campagna è stata in grado di centrare l’obiettivo non solo generando consapevolezza verso
la destinazione, ma anche molto interesse per la Gallura come meta estiva premium e in un
mercato piuttosto affollato: con quasi 18 milioni di visualizzazioni da 4 piattaforme e 119.294
di visite dirette sul sito, la campagna ha portato numerosi visitatori a prendere ispirazione e
a pianificare la propria vacanza in Gallura”, conclude il presiden


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi