Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Pasqua 2024, FdI soddisfatta: Alghero una delle mete preferite dai sardi

Pasqua 2024, FdI soddisfatta: Alghero una delle mete preferite dai sardi
Di seguito il comunicato a firma del direttivo di Fratelli d’Italia Alghero relativamente all’avvio della stagione estiva 2024, dove si legge:
“Fratelli d’Italia esprime soddisfazione per la riuscita programmazione di eventi identitari e di promozione turistica messi in campo dall’Amministrazione Conoci. Alghero è risultata, anche quest’anno, una delle mete preferite dai sardi per trascorrere il ponte pasquale. Dopo le partecipatissime celebrazioni della Setmana Santa, perfettamente riuscite grazie alla collaborazione fra Diocesi, Confraternita della Misericordia e Amministrazione comunale, in particolar modo Assessorato alla Cultura, la città è stata invasa da migliaia di persone anche durante il lunedì dell’Angelo.
La Capogruppo Monica Pulina, Presidente della Commissione Turismo e Sviluppo economico ha sottolineato “Tanti sono stati gli ospiti che hanno scelto di visitare la nostra città, visitare i nostri musei soprattutto consumare presso i nostri esercizi commerciali, dando il via alla stagione turistica 2024
La scelta del Sindaco Conoci e dell’Assessore Cocco di riportare uno spettacolo musicale in piazza si è rivelata corretta. Diverse migliaia di persone hanno scelto di assistere al concerto dei Collage, storico gruppo musicale sardo protagonista di un grande successo negli anni ’70, ancora oggi seguitissimi dal proprio pubblico per il loro pop melodico, e ovviamente molto amati in Sardegna. Giusto realizzare un’offerta di eventi che copra diversi segmenti turistici, in grado di rivolgersi a diversi target”
“La scelta, che condivido, era quella di organizzare uno spettacolo aperto a tutti gli ospiti della città. Motivi di ordine pubblico legati all’attuale situazione internazionale, hanno reso necessario, su indicazione della Questura, di ricollocare lo spettacolo presso la piazza de Lo Quarter” ha sottolineato il Coordinatore Marco Di Gangi, “Prima ancora del divertimento e delle scelte di promozione turistica, per noi era importante garantire un spettacolo in piena sicurezza”
La stagione estiva 2024 inizia con un pienone per le vie e le piazze della città, con un avvio che fa ben sperare e che sottolinea il buon lavoro messo in campo da Amministrazione e non solo: i protagonisti dell’attività sono soprattutto gli attori economici privati che hanno fatto trovare Alghero pronta per l’avvio di questa stagione turistica” chiude la nota del direttivo di  Fratelli d’Italia Alghero.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi