Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 13:30

Giorgio Calcaterra pronto a un’altra grande sfida: Sardinia Trail 2024

Giorgio Calcaterra pronto a un’altra grande sfida: Sardinia Trail 2024

Giorgio Calcaterra pronto a un’altra grande sfida: Sardinia Trail 2024. Il tre volte campione del mondo di Ultramaratona sarà al via dell’undicesima edizione dal 10 al 12 maggio prossimi: “Gara intrigante in un contesto di grande bellezza”

Ulassai (NU), 21 marzo 2024 – La Sardegna la conosce benissimo, dagli sterrati all’asfalto. Ma sull’Isola c’è sempre da scoprire, naturalmente di corsa. A otto mesi dal suo secondo successo nel Cagliari Urban Trail, Giorgio Calcaterra tornerà a gareggiare sull’Isola: il 52enne romano, tre volte campione del mondo di ultramaratona, sarà infatti al via del Sardinia Trail, l’evento di trail running a tappe che torna dal 10 al 12 maggio prossimi.

 

L’edizione numero 11 si snoderà come da tradizione, tra le cime del Gennargentu, i Tacchi di Ulassai e il mare dell’Ogliastra. «Sarà la mia prima volta al Sardinia Trail e non vedo l’ora di essere lì. E’ un trail che dà la possibilità di correre in mezzo ad una natura incontaminata, fra paesaggi di grande impatto: sarà gratificante e piacevole» dice Calcaterra.

 

Ad affascinare il tre volte iridato di ultramaratona è anche la formula, tre tappe per poco più di 100 km totali: «È una distanza che mi piace molto e affrontarla in tre tappe consecutive ha ancora più fascino. E credo sia anche più difficile da affrontare – aggiunge il 52enne romano – visto che entra in gioco anche il recupero e la gestione della fatica. Non mi è capitato spesso una 100 chilometri a tappe, mi stuzzica e mi incuriosisce».

 

Fra i precedenti in Sardegna, Calcaterra – che arriverà sull’Isola dopo aver affrontato la ‘6 Ore del Parco Nord’ a Milano – annovera quattro successi consecutivi nella Sardinia Ultramarathon, due vittorie e un secondo posto nella Cagliari Urban Trail. «È una terra affascinante, dai mille paesaggi che vanno dal mare cristallino all’interno aspro e selvaggio. Gareggiare fra la costa dell’Ogliastra e il Gennargentu, passando per i Tacchi e il canyon di Ulassai famoso per l’arrampicata sportiva, sarà una sfida davvero speciale».

Il Sardinia Trail 2024 avrà luogo dal 10 al 12 maggio sul consolidato format delle tre tappe per un totale di circa 100 km complessivi e oltre 4000 metri di dislivello positivo. Ulassai ospiterà la partenza della tappa finale. Confermata la spiaggia di Museddu, nella Marina di Cardedu, come sede dell’evento: qui arriverà la prima tappa che partirà dalla Marina di Tertenia. La seconda, invece, avrà partenza e arrivo al famoso Nuraghe Ruinas nel territorio di Arzana, il più alto della Sardegna, ubicato a 1200 metri slm nel territorio di Arzana.

All’evento si può iscrivere su LINK AVAIBOOKS con le seguenti tariffe: sino al 31 marzo euro 200,00, mentre dal 1 aprile al 30 aprile la quota aumenterà a € 300

Il Sardinia Trail 2024 ha anche una grande attrattiva sul fronte dell’offerta ricettiva. Eleganti sistemazioni capaci di soddisfare anche la clientela più esigente, le camere del Perdèpera Resort nella Marina di Cardedu armonizzano sapientemente confort e stile mediterraneo. Ampia e differenziata anche l’offerta di B&B.

 

Ad Ulassai, il famoso borgo-museo al centro dell’Ogliastra, conosciuto per i suoi tacchi calcarei ad ottocento metri di quota, sede dell’ultima tappa, si trovano diverse tipologie di alloggi dal campeggio ai B&B.Per maggiori informazioni: www.sardiniatrail.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi