Giovedì 18 Luglio, aggiornato alle 22:11

Samuele Arca convocato nella Nazionale Italiana di MMA, la prima volta di un sardo

Samuele Arca convocato nella Nazionale Italiana di MMA, la prima volta di un sardo

Il giovane alfiere della Bad Boys Sassari è stato convocato per la prima volta a vestire la maglia della nazionale italiana di MMA. Il diciottenne sassarese ha ricevuto la conferma ufficiale da parte della Federkombat dopo aver fatto filotto per due anni consecutivi ai Campionati Italiani, Coppa Italia, Trofeo Italia, classificandosi sempre nel gradino più alto del podio. Samuele Arca, allievo del Maestro Gianmario Mereu, parteciperà con la maglia azzurra ai Campionati Europei che si svolgeranno in Serbia dal 1 al 6 aprile. <Sono entusiasta di aver avuto il riconoscimento che mi permetterà di partecipare ai campionati europei di Belgrado con la nazionale – racconta il fighter turritano – farò del mio meglio per confermare quanto di buono fatto nei match precedenti, mettendo in pratica tutto ciò che ho imparato durante questi anni di duri allenamenti. Nonostante sia il portabandiera della mia società e della mia nazione mi sento comunque tranquillo, già essere arrivato a tanto per me è un privilegio ed un onore e vivrò questa esperienza molto serenamente, consapevole che, comunque vada, mi porterà crescere sotto tutti i punti di vista>.

La categoria dove parteciperà Arca ai prossimi campionati Europei sarà quella dei Pesi Gallo (61 Kg) e tra l’altro, è la prima volta che un atleta sardo viene convocato con la maglia della nazionale italiana di Arti Marziali Miste. Questo risultato è un grande riconoscimento per il lavoro svolto dal Maestro Gianmario Mereu: <È un test molto importante per Samuele- commenta il tecnico sassarese – affronterà i migliori atleti nello scenario internazionale, ma è anche vero che lui dimostra una maturità sportiva che gli garantirà di affrontare i suoi avversari con pari opportunità. Sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti dall’atleta nato e cresciuto marzialmente nella nostra Accademia; gli Europei per lui saranno un bel banco prova, comunque vadano porteranno l’atleta sardo a fare un’esperienza importante da aggiungere al suo bel bagaglio nonostante la sua giovane età>. E’ stato convocato anche un altro atleta sassarese, Matteo Doro che milita nelle fila dell’Aurora Mixed Martial Arts.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi