Venerdì 24 Maggio, aggiornato alle 21:32

Premio “Giuseppe Dessì”: pronto il bando per la trentanovesima edizione del concorso letterario intitolato all’autore di “Paese d’ombre”.

Premio “Giuseppe Dessì”: pronto il bando per la trentanovesima edizione del concorso letterario intitolato all’autore di “Paese d’ombre”.

Premio “Giuseppe Dessì”: pronto il bando per la trentanovesima edizione del concorso letterario intitolato all’autore di “Paese d’ombre”. Francesca Serafini e Fabio Stassi nuovi giurati per la selezione delle opere. Iscrizioni entro il prossimo 7 giugno, Cerimonia di premiazione a Villacidro (Sud Sardegna).

Con la pubblicazione del Bando 2024 prende avvio il percorso della trentanovesima edizione del premio letterario “Giuseppe Dessì”, il concorso letterario nazionale più longevo della Sardegna, le cui premiazioni si terranno a Villacidro, il centro del Sud Sardegna di fondamentale importanza per la vita e l’opera di Dessì, e sede della Fondazione a lui intitolata.

Il concorso letterario

Il Premio Dessì si articola in due sezioni, Narrativa e Poesia, riservato a opere in lingua italiana che siano state pubblicate dopo il 31 gennaio 2023. Le pubblicazioni devono essere inviate (in numero di 11 copie), alla segreteria della Fondazione Dessì, via Roma, 65, 09039, Villacidro (SU), entro il 7 giugno 2024.

Il vaglio delle pubblicazioni candidate (alla scorsa edizione ne parteciparono 267: 78 per la poesia e 189 per la narrativa) è affidato a una qualificata giuria presieduta da Anna Dolfi, massima esperta dell’opera di Dessì (alla guida della giuria dal 2010) e composta dai docenti universitari Duilio Caocci, Gino Ruozzi e Nicola Turi, dal poeta e critico letterario Giuseppe Langella, dal giornalista Luigi Mascheroni, da un rappresentante della Fondazione Dessì e dai due nuovi giurati: la linguista e scrittrice Francesca Serafini e dal romanziere e bibliotecario Fabio Stassi.

Alla giuria spetterà il compito di selezionare dapprima i sei finalisti, tre per ognuna delle due sezioni del concorso, e successivamente di eleggere i due vincitori assoluti.

I premi

Oltre ai premi letterari per la Narrativa e per la Poesia sarà assegnato anche il Premio Speciale della Giuria, riconoscimento tributato dalla commissione giudicatrice a un autore o a un’opera letteraria, (non è previsto per questo premio l’invio di volumi da parte di autori e case editrici).
Ai
vincitori delle due sezioni letterarie Narrativa e Poesia e del Premio Speciale della Giuria sarà assegnato un premio del valore di 5.000 euro mentre ai finalisti delle sezioni narrativa e poesia un premio di 1.500 euro.

A completare i riconoscimenti ,anche il Premio Speciale della Fondazione di Sardegna, attribuito a un personaggio del panorama culturale e artistico per l’attività svolta nell’annualità di riferimento.

Ulteriori informazioni sul bando e più in generale sul premio sono disponibili sul sito web www.fondazionedessi.it oppure contattando la Segreteria organizzativa della Fondazione Giuseppe Dessì ( info@fondazionedessi.it / 0709314387 – 3474117655 – 3421838219).

La trentanovesima edizione Premio letterario “Giuseppe Dessì” è promossa e organizzato dalla Fondazione “Giuseppe Dessì” , con il contributo del Comune di Villacidro, dell’Assessorato Regionale della Pubblica Istruzione e Beni Culturali della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione di Sardegna, con il patrocinio della RAI Sardegna, del MiC – Ministero della Cultura e del GAL Linas Campidano


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi