Venerdì 24 Maggio, aggiornato alle 17:57

Due giorni prima del voto bliz del duo Solinas- Doria: ospedale a Mamuntanas. Consiglio Comunale esautorato, la denuncia di Mario Bruno

Due giorni prima del voto bliz del duo Solinas- Doria: ospedale a Mamuntanas. Consiglio Comunale esautorato, la denuncia di Mario Bruno

Una delibera propaganda a tempo scaduto del duo Solinas- Doria, fa riflettere su quanto contava il nostro Consiglio Comunale, e quindi gli algheresi, per la giunta di centro-destra.

Due giorni prima del voto, la Giunta Solinas approva uno striminzito piano di fattibilità del nuovo ospedale e senza passare per il Consiglio Comunale (che è deputato alle scelte urbanistiche) lo colloca a Mamuntanas.

Dice che non va bene realizzarlo a Cuguttu (accanto all’attuale civile) per via della presenza di una nicchia archeologica, quella che lo studio di fattibilità (molto più dettagliato e corposo) della facoltà di Architettura, invece, valorizzava nell’ambito di un nuovo e moderno ospedale che, unito alla struttura attuale, sarebbe diventato una vera e propria cittadella sanitaria. Usa poi l’avverbio “probabilmente” per dire che l’estensione dell’area di Cuguttu non sarebbe adeguata. Può uno studio serio basarsi su una probabilità tutta da verificare, posto che Architettura, invece, aveva certificato la fattibilità in quell’area?

L’amministrazione Conoci, fatto grave, aveva dato due opzioni, senza passare per una scelta del Consiglio Comunale (l’unico deputato a farla), ma attenzione: non scelgono gli algheresi, scelgono a Sassari in Asl e la Regione prende atto e approva.

Subito un Consiglio Comunale. Subito un confronto con la nuova Giunta Regionale perché vagli attentamente quelle delibere last-minute” chiude Mario Bruno


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi