Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Fa vibrare le corde dell’anima il concerto improvvisato sul colle del Balaguer da Mauro Uselli e Giangiacomo Carta

Fa vibrare le corde dell’anima il concerto improvvisato  sul colle del Balaguer da Mauro Uselli e Giangiacomo Carta

 

Un concerto che fa vibrare le corde dell’anima. – si legge in una nota stampa che prosegue – E’ questo il commento di chi ha avuto il piacere di ascoltare ad occhi chiusi, il concerto improvvisato  sul colle del Balaguer, ad Alghero. Domenica 18 febbraio è andata in scena una straordinaria performance del musicista Mauro Uselli  al bansuri  indiano  accompagnato dal percussionista  Giangiacomo Carta  al pakhawaj  strumento tipico della tradizione musicale carnatica del sud India. Il live del primo pomeriggio dal sound  tipicamente  indiano  ha  da subito richiamato un nutrito numero di spettatori  che passeggiavano lungo la passeggiata, godendosi il panorama sul mare, che in questi giorni, si è colorato d’arancio e di sfumature tipiche primaverili. Questi sound intimi e meditativi, hanno permesso agli spettatori di godersi l’atmosfera  in silenzio,  viaggiando tra i ricordi della mente e esperienze di vita. Graditissima inoltre la presenza  della associazione  Just be  Yoga  di Alghero  con la maestra  Maryanna Pais.

 

Il musicista Mauro Uselli  ideatore della performance, ha aperto le scene presentando il nuovo progetto  sonoro  dal titolo  “ I Colori  del Tramonto”  che andra’ in scena proprio al Balaguer, nel mese di Aprile.  Si tratta di una rassegna  libera  di  “musica  orizzontale”  con la partecipazione di musicisti di fama internazionale  in un contesto contemplativo che incornicia i tramonti della citta’ di Alghero, ispiratori di questa tipologia di musica, che si connette allo spirito e libera la mente. Saranno i concerti del silenzio  dove gli applausi, chiacchere e futilita’  sono fuori tema,  mentre ci si immerge nella pace, nel silenzio e la contemplazione del sistema naturale. Persino gli animali che animano questi luoghi fanno parte del tutto, quel tutto che si traduce in armonia e quiete. Le giornate verranno “raccontate” musicalmente   nel canale  ufficiale youtube del musicista  Uselli, che avra’ cura di informare le date previste per gli appassionati del genere.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi