Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 1:01

Ambulanti, Pais: ” fondo di solidarietà, canone unico e riqualificazione dei mercati per rilanciare il settore”

Ambulanti, Pais: ” fondo di solidarietà, canone unico e riqualificazione dei mercati per rilanciare il settore”

Sassari, 23 febbraio 2024 – “La prossima amministrazione regionale dovrà assicurare massima attenzione al commercio al dettaglio e ambulante, fatto di un tessuto di imprese per lo più familiari che vanno sostenute in una competizione impari con il commercio on line e delle multinazionali”  – dichiara Michele Pais, coordinatore regionale della Lega.

“Gli ambulanti, in particolare, sono l’unica categoria di lavoratori che a oggi non ha un fondo di solidarietà in caso di calamità naturali” – continua Pais – “categoria, quella del commercio in area pubblica, che rischia di essere falcidiata dalla famigerata direttiva europea servizi Bolkenstein, che impedisce ingiustamente il rinnovo delle concessioni determinandone così, di fatto, la definitiva chiusura”.

 

“E’ necessario dotare ogni centro di aree adeguate per il commercio in area pubblica,  dove oggi si svolgono mercati e mercatini, così come prevedere il cd “canone unico patrimoniale” affinché il suolo pubblico sia pagato solo quando viene occupato e non con un canone di concessione annuale” – conclude Michele Pais.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi