Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 18:01

Mario Conoci (FdI):”Tutti insieme per Paolo Truzzu, uniti per la Sardegna”. Pronti per gli ultimi giorni di campagna elettorale per vincere

Mario Conoci (FdI):”Tutti insieme per Paolo Truzzu, uniti per la Sardegna”. Pronti per gli ultimi giorni di campagna elettorale per vincere

“Un mare di giovani, donne, uomini, famiglie e lavoratori, tutti insieme con Giorgia Meloni per Paolo Truzzu Presidente con Fratelli d’Italia e tutto il centrodestra unito. Siamo pronti ad affrontare gli ultimi giorni di campagna elettorale per vincere e governare bene nell’interesse dei sardi!”

“Alla presenza del presidente del consiglio Giorgia Meloni, del sindaco di Cagliari e candidato alla presidenza della regione Paolo Truzzu, abbiamo visto concretizzarsi l’essenziale collegamento tra le varie istituzioni. Questa unione tra comunità, città, territori, regione e governo nazionale può realmente generare soluzioni positive ai problemi dell’isola e dando avvio, finalmente, alla realizzazione di opere ferme da tempo che è sempre al centro del mio impegno politico” ha dichiarato Conoci.

In occasione dell’evento di chiusura della campagna elettorale di Paolo Truzzu, Mario Conoci, sindaco di Alghero e candidato con Fratelli d’Italia alle elezioni regionali del 25 febbraio, ha messo, dunque, in luce l’importanza fondamentale delle sinergie istituzionali che sono un’occasione unica per rilanciare il territorio del nord Sardegna.

L’evento, tenutosi presso il Padiglione E della Fiera di Cagliari ha rappresentato un’occasione per ribadire l’importanza del lavoro congiunto tra i vari livelli di governo. Le parole di Conoci rafforzano l’idea di un’amministrazione che valorizzi il dialogo e la collaborazione istituzionale come strumenti chiave per il benessere delle comunità, la promozione e il rilancio del nord Sardegna.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi