Mercoledì 24 Aprile, aggiornato alle 21:38

Video – Andrea Delogu: Elio e le Storie Tese ad Alghero il 31 Luglio

Video – Andrea Delogu: Elio e le Storie Tese ad Alghero il 31 Luglio

Alla vigilia si era detto che questa settimana di impegni elettorali, sarebbe trascorsa senza annunci, perchè nessuno potesse ricamarci sopra, ma l’occasione ha strappato la regola imposta. Elio e le storie Tese arriva ad Alghero, il 31 di Luglio all’anfiteatro di Maria Pia.
Lo dice il Presidente della Fondazione Alghero: Una pausa per questa settimana,  per l’ultima settimana elettorale era stata auspicata,  ma come avevamo già avuto modo di dire, molto spesso tutto questo dipende dalle date  che vengono annunciate da parte degli artisti che poi verranno in Sardegna,  per non perdere l’opportunità di avere delle date importanti. 
Ad Alghero arrivano nomi di qualità anche in questa settimana diciamo pre elettorale,  ma cerchiamo  naturalmente di non attribuirci eccessivi meriti,  perché sono gli artisti che ormai apprezzano la Sardegna soprattutto apprezzano Alghero,  vogliono venire esibirsi qua. Oggi è stato annunciato ad esempio il tour nazionale di Elio e le Storie Tese che vede Alghero come data in Sardegna e sono un grande nome che ritorna ad Alghero dopo tantissimi anni.

Ed ecco le date e cosa di dice Elio sulla pagina ufficiale:
Mi resta un solo dente e cerco di riavvitarlo” è uno show tra il sacro e il profano, che si apre come una messa laica, in cui vari personaggi di attualità vengono invitati a pregare per i fan degli EelST, e che si chiude con la certificazione che tutto è stato suonato in diretta «Senza basi, senza campionamenti, senza autotune, insomma senza un cazzo, tutto fatto in casa».
Elio e le Storie Tese, vestiti di bianco, su una scenografia studiata nel dettaglio, con la preziosa regia di Giorgio Gallione, sanno raccontare il nostro tempo in modo ironico e affascinante. Da “La terra dei cachi” a “Supergiovane”, da “Servi della gleba” a “Valzer transgenico” il repertorio del complessino è sempre attuale, perché in fondo la mentalità italiana non cambia mai, c’è sempre un buon motivo per scandalizzarsi.
Lo spettacolo unisce alla musica i racconti e le immagini originali di una creatività senza limiti, per un viaggio attraverso le contraddizioni del nostro paese condotto con maestria e humour senza pari dagli Elio e le Storie Tese.

Queste le date:

26 giugno, Roma, a Villa Ada nell’ambito di Villa Ada Festival

29 giugno, Bologna, Sequoie Music Park

30 giugno, Verona, Teatro Romano, nell’ambito di Rumors Festival

6 luglio, Collegno (TO), Parco Della Certosa Reale, nell’ambito di Flowers Festival

8 luglio, Pistoia, Piazza Duomo nell’ambito di Pistoia Blues Festival

12 luglio, Palmanova (UD), Piazza Grande

13 luglio, Montebelluna (TV), Stadio San Vigilio, nell’ambito di Mattorosso Music Festival

20 luglio, Sarzana (SP), Piazza Matteotti, nell’ambito di Moonland Festival

24 luglio, Caserta, Belvedere di San Leucio

26 luglio, Taranto, Villa Peripato nell’ambito di Iod Festival

27 luglio, Melpignano (LE), Palazzo Marchesale

30 luglio, Lanusei (NU), Area Spettacoli Istituto Salesiano, nell’ambito di Rocce Rosse Festival

31 luglio, Alghero (SS), Anfiteatro Ivan Graziani, nell’ambito di Festival Abbabula


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi