Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 22:26

Il Punto sulla Promozione – L’Alghero perde un punto e la vetta, ma è in palla, ora testa all’Usinese

  • In Sport
  • 19 Febbraio 2024, 20:50
Il Punto sulla Promozione – L’Alghero perde un punto e la vetta, ma è in palla, ora testa all’Usinese

di Michele Serra

La 21esima giornata del campionato di calcio del girone B di promozione, fa segnare il passo alla capolista Alghero, che dalla trasferta di Siniscola contro l’omonima formazione, ritorna a mani quasi vuote con il minimo dei punti in palio. Di fatto il pareggio conseguito fuori dalle mura amiche, pur considerato un risultato utile 1 a 1 a fine gara ed è l’undicesimo consecutivo per le statistiche, penalizza la formazione di Giandon, che al suo parziale stop vede Nuorese e Usinese balzare in avanti con un punto di vantaggio, spodestando dalla vetta proprio i giallorossi.

La trasferta per l’undici algherese, sin dalla vigilia poteva riservare sorprese, ma visto come è andata in campo e per come è maturata la spartizione dei punti, gli uomini del Presidente Marras, hanno molto da recriminare. Di fatto quattro espulsioni tra giocatori dirigenti e allenatori e ben 10 ammonizioni in campo, lasciano spazio a polemiche che con il calcio hanno ben poco da condividere. Sul piano dell’impegno e del gioco, alla formazione Giallorossa è mancata solo la rete della vittoria, per il resto da come riportano le cronache, la compagine algherese avrebbe meritato miglior sorte. La Dirigenza algherese non demorde, e già pensa alla prossima gara in programma contro la forte e mai doma Usinese. Usinese, che ha risposto in maniera positiva alla vittoria della Nuorese, riuscendo a piegare sul terreno amico il fanalino di coda Abbasanta, con una rete giunta oltre il tempo regolamentare allo scadere del recupero, e agguantare la comproprietà alla testa della classifica con i barbaricini.

Nuorese che nell’anticipo di sabato, impegnata in quel di Fonni, reduce della sconfitta interna maturata proprio con l’Usinese, si è prontamente rifatta infliggendo ai padroni di casa una pesante sconfitta per 3 a 0. Ora la graduatoria, vede in vetta Nuorese e Usinese con 45 punti, Alghero con 44, e al quarto posto con 40 la Macomerese. Più volte, abbiamo sottolineato durante i nostri commenti, che questo campionato è apparso sin dalle prime battute molto incerto, e risultati e classifica confermano quanto affermiamo.

Proseguendo la nostra analisi, non possiamo, non sottolineare la sconfitta del Sennori con il Luogosanto per 3 a 1, con gli uomini di Nieddu che pare abbiano perso lo smalto delle prime giornate di campionato, 33 i punti in graduatoria. Ad una lunghezza di distacco segue il Coghinas con 32 punti, che a Galtelì contro il Tuttavista si è imposto per 3 a 1. Del Siniscola abbiamo già parlato ed in classifica segna 32. Lanteri e Posada si spartiscono la posta in palio 0 a 0 con un rigore fallito dai padroni di casa, in classifica 30 punti per i sassaresi e 22 per il Posada.

Il Bonorva rimane fermo a quota 26 dopo essersi arreso ai padroni di casa dello Stintino con il risultato di 2 a 1, che in chiave salvezza per i lagunari è un risultato salutare 23 sono i punti. Pareggio con reti e 2 a 2 il risultato tra Ovodda e Santa Giusta, con gli oristanesi che tengono a centroclassifica a quota 24, mentre l’Ovodda in compagnia del Posada si attesta a 22. Porto Torres, sempre più impelagato in zona retrocessione perde il confronto con la forte Macomerese per 2 reti a 0, che non lasciano adito a commenti o recriminazioni per come è maturato il risultato, Turritani al penultimo posto in classifica a quota 20 in compagnia del Fonni.

 

Prossimo Turno – 22esima giornata, 5ª di ritorno – Sabato 24 febbraio 2024

Abbasanta – Macomerese (1-1); Alghero – Usinese (2-2).

Domenica 25 febbraio 2024;

Bonorva – Lanteri (0-1); Coghinas – Stintino (1-0); Nuorese – Siniscola (2-0); Porto Torres – Tuttavista (4-4); Posada – Ovodda (0-0); Santa Giusta – Luogo Santo (0-2); Sennori – Fonni (1-0).


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi