Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 18:01

Concessione Caval Marì, lunedì la Commissione verifica la documentazione integrativa di un ammesso con riserva

Concessione Caval Marì, lunedì la Commissione  verifica la documentazione integrativa di un ammesso con riserva

Da parte del Dirigente del Servizio demanio e patrimonio è stato emanato un avviso di convocazione della seconda seduta pubblica di gara, per la concessione di valorizzazione dell’immobile denominato Caval Mari, per la verifica di documentazione integrativa.

Lunedì 19 febbraio 2024 alle ore 10:00 presso l’Ufficio Tecnico del servizio demanio e patrimonio in via Sant’Anna si svolgerà la seconda seduta pubblica della commissione giudicatrice della gara (LEGGI)per procedere alla verifica della documentazione integrativa ed eventuale successiva apertura della busta B, contenente la proposta progettuale dell’operatore economico ammesso con riserva.

A questa seduta pubblica potranno presenziare intervenire legali rappresentanti delle società offerenti o loro delegati mediante apposita delega scritta corredata di copia fotostatica del documento d’identità delega rappresentante delegante nonché del delegato. Di fatto il Responsabile del Procedimento, deve verificare la documentazione integrativa richiesta per uno dei cinque aderenti alla gara, ammesso con riserva.

All’avviso di gara risultano pervenuta al protocollo cinque richieste di partecipazione La commissione giudicatrice è composta dall’ingegner Michele Fois, dall’architetto Giuliano Cosseddu, dall’ingegnere Elisabetta Spiga e dalla ragioniera a Maria Giovanna Ballone.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi