Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Unione Coros – Il Presidente Budroni ufficializza la rosa degli assessori. il vice e’ Federico Tolu, entra in giunta il delegato di Uri Pietro Alvau

Unione Coros – Il Presidente Budroni ufficializza la rosa degli assessori.  il vice e’ Federico Tolu, entra in giunta il delegato di Uri Pietro Alvau

il Presidente Budroni ufficializza la rosa degli assessori.  il vice e’ Federico Tolu, entra in giunta il delegato di Uri Pietro Alvau

Parte all’insegna della continuità il lavoro del nuovo presidente dell’Unione Cristian Budroni. Il sindaco di Codrongianos, che è alla sua prima legislatura da sindaco ma la seconda da amministratore, punta a portare avanti i numerosi progetti avviati dall’Ente, con l’obiettivo di potenziare le funzioni associate, di renderle operative e laddove possibile, crearne di nuove. Intanto, nell’assemblea svoltasi nei giorni scorsi a Ossi, il Presidente ha ufficializzato i nomi della rosa degli assessori che lo affiancheranno nella gestione delle funzioni associate e nella programmazione delle azioni governative. La vicepresidenza è stata affidata a Federico Tolu, sindaco di Muros da due legislature, che conosce bene le dinamiche dell’Unione cui era già stato presidente nel 2016. Tolu affiancherà Budroni nel suo mandato, condividendo obiettivi, azioni progettualità e sinergie.

Farà parte della nuova giunta Pietro Alvau, l’amministratore di Uri delegato in Unione dal sindaco urese Matteo Emanuele Dettori, che ha accettato di far parte della squadra. Nei prossimi giorni il Presidente vaglierà tutti gli ambiti di intervento ed assegnerà ad Alvau e agli altri Assessori la gestione di alcune delle 16 funzioni attivate dall’Ente Coros. Arriva la conferma per Cristiano Carassino, delegato del comune di Ittiri, che sinora ha gestito il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, il nucleo di valutazione, la gestione associata del servizio medico veterinario e gli interventi di completamento delle infrastrutture viarie, FSC 2014-2020. Pasquale Lubinu, sindaco di Ossi, conferma la sua presenza come assessore. Come per Carassino, il Presidente valuterà di perseguire un equilibrio di assegnazione, mantenendo più o meno invariati gli incarichi. Ricordiamo che Lubinu aveva in capo le seguenti funzioni: gestione associata ufficio transizione digitale, subentro soppresso consorzio metanizzazione bacino 7, gestione associata servizio bibliotecario, gestione associata scuola civica di musica, funzione di Protezione Civile, ufficio tecnico associato di progettazione, servizio associato Compagnia Barracellare, Bilancio e gestione finanziaria. Riconferma anche per l’Assessore Giovanni Maria Ninniri, delegato del comune di Putifigari, che finora ha gestito le deleghe di partecipazione avviso povertà educative, funzione di co-progettazione del trasporto sociale, servizio associato RSPP adempimenti in materie di salute e sicurezza sul lavoro per i dipendenti dei comuni, trasporto scolastico“. Non si tratta di una ripartenza ma di un proseguimento del lavoro che è stato svolto sinora – sottolinea il presidente Budroni. Con la nuova giunta che mi affiancherà durante il mandato, e con tutti gli amministratori che compongono l’assemblea, concretizzeremo percorsi e progetti già avviati e ci concentreremo sul reperimento di risorse che possono contribuire ad accrescere il supporto dell’Ente Coros ai comuni appartenenti. Auguro dunque alla nuova giunta e a tutti i colleghi sindaci buon lavoro”.

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi