Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 22:39

Teatro d’Inverno c’è un cambio di programma per sabato 10 febbraio

Teatro d’Inverno c’è un cambio di programma per sabato 10 febbraio

Teatro d’Inverno informa che sabato 10 febbraio il previsto spettacolo “Il Sogno di un uomo ridicolo”, trasposizione teatrale dall’omonimo racconto di Fëdor Dostoevskij della compagnia Abaco Teatro e terzo
appuntamento con la rassegna “ Teatri di Prima Necessità” in corso al Civico Teatro “Gav Ballero” di Alghero, a causa infortunio dell’attore protagonista, verrà sostituito con altra produzione Abaco Teatro dal titolo
“Le Topastre”, drammaturgia e regia di Marta Proietti Orzella che ne anche interprete insieme a Carla Orr e laè ù partecipazione di Antonio Luciano. sempre produzione Abaco Teatro.
“Le Topastre” propone una fusione di brevi monologhi brillanti liberamente ispirati a “La topastra” di Stefano Benni, “Storia della monaca” di Sergio Atzeni, “La notte di Madame Lucienne” di Copì.
Piccoli “mostri”, brevi ritratti “maledetti” di donne “al margine”, donne dell’underground, alla ricerca di una rivincita, personaggi grotteschi e mostruosi, spesso odiosi e insopportabili.
La liberazione da una condizione di sottomissione e di marginalit l’elemento che accomuna la storia dià è queste donne alla ricerca di un riscatto personale e sociale. Ne scaturisce un ritratto di donne vulnerabili e umili, ma non arrendevoli, che si ribellano a una condizione di subordinazione e inferiorità
Le protagoniste Marta Proietti e Carla Orr , dividono la scena con ironia e leggerezza,offrendo agli spettatoriù un improbabile (ma non troppo!) “spaccato” del femminile e lo fanno con Il linguaggio tipico della commedia.
Inizio spettacolo ore 20:30; biglietti intero 12, ridotto studenti e over 60 10.€ €
info e prenotazioni: 3338578630 (WhatsApp)


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi