Sabato 20 Luglio, aggiornato alle 15:55

Il Gruppo Italiano Stampa Turistica premia il Rifugio di Mare di Punta Giglio, assegnato il Green Travel Award.

Il Gruppo Italiano Stampa Turistica premia il Rifugio di Mare di Punta Giglio, assegnato il Green Travel Award.

Dal Quinto Elemenmto Società Cooperativa, riceviamo  una breve nota in merito al riconoscimento ottenuto alla BIT di Milano, nella quale si legge:

“Alla sua prima partecipazione alla Borsa Internazionale del Turismo, il Rifugio di Mare incassa un importante riconoscimento: il Green Travel Award consegnato dal GIST, Gruppo Italiano Stampa Turistica. 

Il premio, che quest’anno è arrivato alla sua dodicesima edizione, ci sprona a fare sempre meglio sul fronte della sostenibilità ambientale e della promozione di un turismo responsabile. Nell’arco degli ultimi mesi, con l’adesione all’Associazione Italiana Turismo Responsabile e con la partecipazione al bando europeo First Mile, abbiamo mostrato un forte impegno su questo fronte.  Anche se nasciamo già come struttura green, sappiamo che va intrapreso un vero e proprio percorso che tenga conto delle buone pratiche già sperimentate da altri operatori. Non ultimo, è necessario far percepire agli ospiti il valore di scelte che hanno un impatto concreto sul territorio. In questo la stampa gioca un ruolo fondamentale, orientando i viaggiatori a scelte meno impattanti.

Il Premio è stato il coronamento di una prima esperienza molto positiva alla BIT, dove abbiamo partecipato all’interno dello stand della Regione Sardegna.

Per noi è stata una vetrina di grande valore e abbiamo colto l’occasione non soltanto per fare promozione della nostra realtà, ma anche per creare o approfondire sinergie con altri operatori che condividono la nostra prospettiva.

Nell’ottica di fare squadra e di promuovere l’intera “destinazione Alghero”, abbiamo colto l’occasione per raccontare  tutto ciò che la riviera del Corallo ha da offrire. Facciamo parte delll’Ecomuseo del Parco di Porto Conte e ci sentiamo pienamente integrati nell’offerta turistica della città.

L’unica nota stonata? Spiace che mentre eravamo impegnati, nel nostro piccolo, a far parlare positivamente di Alghero, ci fossero soggetti intenti a diffondere notizie allarmistiche e infondate, con la precisa volontà – ancora una volta – di screditare il lavoro di operatori economici ed enti pubblici”, conclude la nota del Quinto Elemento Società Cooperativa

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi