Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 22:26

“Il Libro dei Francobolli 2023”disponibile anche ad Alghero

“Il Libro dei Francobolli 2023”disponibile anche ad Alghero

Alghero, 23 gennaio 2024 – È disponibile anche ad Alghero, nell’ufficio postale con sportello filatelico di via Carducci, “Il Libro dei Francobolli 2023”, la nuova raccolta contenente le 114 carte valori postali emesse lo scorso anno dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, con relativi annulli del giorno di emissione e con un testo che ne illustra il tema.

Il Libro, disponibile oltre che in tutti gli uffici postali con sportello filatelico, anche negli Spazio Filatelia del territorio nazionale e online sul sito filatelia.poste.it non è solo la raccolta dei francobolli emessi in 365 giorni, ma è soprattutto il racconto dell’Italia attraverso i francobolli stessi che celebrano imprese, eccellenze, eroi, tesori, patrimoni culturali e che tutti insieme rappresentano il nostro Paese come un’affascinante storia di eccellenza.

All’interno del Libro dei Francobolli 2023, che consta di 207 pagine e che è stato realizzato con una tiratura di 6mila esemplari, grande evidenza per le emissioni che hanno riscosso grande interesse nel corso dell’anno come ad esempio i francobolli commemorativi dedicati grande evidenza per le emissioni che hanno riscosso un notevole interesse nel corso dell’anno, come ad esempio i francobolli commemorativi dedicati a Franco Frattini, Papa Benedetto XVI, Alessandro Manzoni, la Regina Elisabetta II, Don Giovanni Minzoni e Italo Calvino; quelli della serie “le eccellenze dello spettacolo” dedicati a Franco Zeffirelli, Lelio Luttazzi e Gina Lollobrigida; quelli appartenenti alla serie “Senso Civico”, dedicati a Don Lorenzo Milani e Salvo D’Acquisto; quelli della serie “il patrimonio artistico culturale italiano” dedicati ai Carnevali più antichi d’Italia, Jacovitti, Tex Willer, Umbria Jazz e ai Bronzi di Riace; infine, quelli della Serie Turistica e i consueti dedicati alla squadra vincitrice del campionato di calcio di serie A e al Santo Natale.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi