Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 22:26

Il PD di Nuoro ha organizzato un momento di confronto in una assemblea pubblica

Il PD di Nuoro ha organizzato un momento di confronto  in una assemblea pubblica

Nuoro, 21 gennaio 2024 – La sede del Partito Democratico di Nuoro è stata il fulcro di un significativo momento di scambio e confronto, un’assemblea pubblica che ha coinvolto attivamente i partecipanti in una discussione appassionata sui temi chiave, il programma e la possibilità di una rinascita per la Sardegna.

L’incontro, che ha avuto luogo venerdì 19 gennaio alle ore 17:30 presso la nuova sede di Via Istiritta 5 a Nuoro, è stato promosso dalla Segreteria Provinciale del partito. L’invito rivolto a tutti i membri dell’assemblea provinciale, della direzione e della segreteria provinciale, ai segretari dei circoli del Partito Democratico e a tutti gli iscritti e simpatizzanti ha ricevuto una partecipazione numerosa ed entusiasta.

All’ordine del giorno la presentazione del programma in vista delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale del prossimo 25 febbraio. Sul tavolo temi cruciali quali sanità, trasporti, ambiente e Einstein Telescope, la vera grande sfida che il territorio nuorese non deve lasciarsi sfuggire. L’incontro è stato arricchito dalla presenza dell’onorevole Silvio Lai e dei candidati del Partito Democratico per la Provincia di Nuoro: Roberto Deriu, Claudia Fadda, Raffaele Marras, Francesca Mesina, Luca Pirisi, Claudia Terebinto. La coordinazione dell’evento è stata affidata a Elena Carta.

L’assemblea provinciale pubblica ha rappresentato un momento cruciale per il PD di Nuoro, che ha sottolineato l’importanza dell’unità e della fiducia nel processo di cambiamento. Il segretario provinciale Giuseppe Ciccolini ha evidenziato con orgoglio il fatto che si tratta della “prima lista chiusa in Sardegna”. L’evento ha dimostrato il forte impegno del Partito Democratico nel coinvolgere attivamente la comunità nella costruzione di un futuro migliore per il territorio e la regione.

In chiusura di assemblea è stata sottolineata l’importanza della partecipazione e dell’unità nel perseguire gli obiettivi comuni del partito. L’evento ha segnato un passo significativo verso le elezioni regionali di febbraio, dove il PD aspira a giocare un ruolo chiave nella guida della Sardegna verso nuovi orizzonti.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi