Lunedì 26 Febbraio, aggiornato alle 13:49

Muay Thai explosion: successo record per la trentunesima edizione a Sassari

  • In Sport
  • 18 Gennaio 2024, 08:20
Muay Thai explosion: successo record per la trentunesima edizione a Sassari

La manifestazione dedicata ai piccoli atleti ha visto calcare i tatami e salire sul ring di via Venezia quasi 200 atleti.

Con l’arrivo del nuovo anno, il Tarantini Fight Club ha dato il via alla sua stagione con un incredibile successo di pubblico e partecipazione. Il fulcro di questo entusiasmante inizio è stata la trentunesima edizione della Muay Thai explosion, svoltasi domenica 14 gennaio nella palestra di via Venezia a Sassari.
L’evento, riservato ai più giovani talenti sardi, ha superato ogni aspettativa con numeri da record: quasi 200 partecipanti, di cui ben 50 tesserati con il team Tarantini. Un vero trionfo che ha visto il maestro Vincenzo Casu allenare gli atleti di casa con dedizione e passione.

I protagonisti dell’edizione, i giovani atleti dai sei agli otto anni, hanno entusiasmato non solo genitori e parenti, ma l’intera platea presente con le loro performance spettacolari. È stata un’occasione per mettere in mostra il talento emergente e il duro lavoro quotidiano svolto all’interno del centro sportivo di Via Venezia.
Le conferme positive ottenute dagli Old Cadet, Juniores e Seniores durante l’evento testimoniano la preparazione impeccabile degli atleti in vista degli imminenti impegni regionali e nazionali. Alcuni di loro si sono cimentati per la prima volta sul ring, dimostrando coraggio e determinazione.

Tra le eccezionali performance, spiccano quelle di Greta Vanali, Manuel Luiu, Emanuele Niort, Sara Fancellu, Beatrice Cau, Melissa Melis, Luca Manchia, Mattia Fois, Alessandro Casu, Edoardo Patteri, Andrea Noce e Matteo Mannai, che hanno dato il massimo contro avversari altamente qualificati.

A bordo ring, i tecnici federali Vincenzo Casu, Paride Scanu e Angelo Tarantini hanno contribuito al successo dell’evento con la loro esperienza e competenza. La manifestazione è stata organizzata sotto l’egida della Federkombat, la federazione che patrocina la Muay Thai per il Coni.

Il prossimo appuntamento imperdibile per gli amanti della Muay Thai del Team Tarantini è fissato per sabato 3 febbraio a Quartu, con il gala Pound For Pound. Un evento che si preannuncia emozionante e coinvolgente, confermando il Tarantini Fight Club come protagonista indiscusso della scena Muay Thai nazionale.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi