Giovedì 18 Luglio, aggiornato alle 22:11

Caro autobotte, Mimmo Pirisi: urge trovare una soluzione per chi abita nell’agro, l’acqua è un bene primario

Caro autobotte, Mimmo Pirisi: urge trovare una soluzione per chi abita nell’agro, l’acqua è un bene primario

Riprende, come, richiesto e concordato nell’ultimo Consiglio Comunale, su richiesta dell’opposizione, la discussione sul ” caro autobotte ” ,dopo il doppio balzo negli ultimi due anni che ha visto il canone imposto dall’amministrazione passare da 34 euro agli attuali 66 euro
Per il prossimo 17 Gennaio è stata convocata dal Presidente della Commissione ambiente Mulas,  la commissione competente per analizzare, discutere, e andare  incontro alle richieste dei cittadini dell’agro che da tempo chiedono, con  numeri alla mano,  una revisione del canone richiesto.

Nell’ultimo Consiglio comunale abbiamo assistito ad una protesta civile , pacifica ma determinata da parte dell’associazione cittadini dell’agro, che da tempo chiedono un confronto con dirigenti e amministratori.  Confronto che c’è stato solo in parte in questi ultimi mesi, e che comunque fino ad oggi non ha portato nessun frutto.

Crediamo che ci siano tutti i presupposti per una risoluzione positiva della vertenza, che vada incontro alle esigenze di chi vive nelle periferia del nostro comune, su un tema, ci preme ricordare, è  di un servizio primario e non di un bene di consumo, poichè  senz’acqua non si vive conclude Mimmo Pirisi del Gruppo PD Alghero


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi