Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Impianti elettrici comunali – Tre assessori Deliberano la proposta della Engie Servizi Spa di pubblico interesse. Affidamento per 20 anni valore di oltre 31 Mln

Impianti elettrici comunali – Tre assessori Deliberano la proposta della Engie Servizi Spa di pubblico interesse. Affidamento per 20 anni  valore di oltre 31 Mln
 

Di seguito un comunicato stampa del Comune di Alghero che informa su una delibera adottata dalla Giunta Comunale di Alghero, votata da Alessandro Cocco, Giorgia Vaccaro ed Emiliano Piras (LEGGI), nella quale  DICHIARA DI PUBBLICO INTERESSE,  la proposta formulata dalla società ENGIE Servizi S.p.A.,  pervenuta all’ente in data 20/02/2023 ,  su “Finanza di progetto” per l’affidamento in concessione del servizio energia e gestione integrata degli impianti termici e degli impianti elettrici degli stabili, degli impianti di illuminazione pubblica e semaforici di proprietà comunale, attraverso un contratto di Partenariato Pubblico Privato. La  condizione è “che pervengano a questo Ente, entro e non oltre 15 gg dalla richiesta degli uffici competenti, da parte del soggetto promotore ENGIE Servizi S.p.A., le integrazioni e modifiche evidenziate dal RUP nella propria relazione istruttoria.  La delibera da atto che “la dichiarazione di pubblico interesse e la nomina di promotore di cui alla presente delibera, si consolideranno a seguito della modifica da apportare al progetto di fattibilità tecnica ed economica allegato alla proposta e secondo le integrazioni e modifiche evidenziate dal RUP che è Ing. Giovanni Luca Balzano, Dirigente del V Settore, che pone una serie di condizione in particolare riferito alla bozza di convenzione, al Piano Economico Finanziario e alla matrice dei rischi.  Il valore stimato della proposta è pari a € 31.837.473,86 (escluso IVA) e prevede una durata della concessione di 20 anni (LEGGI) .

Ecco il testo della Comunicazione istituzionale del Comune:

“Una vera e propria rivoluzione green che pone Alghero al passo verso la “transizione energetica ed ecologica” con l’abbandono delle fonti fossili ed il passaggio alle energie rinnovabili. Con la delibera approvata dalla Giunta comunale guidata dal sindaco Mario Conoci nei giorni scorsi, l’Amministrazione comunale, attraverso l’istituto del partenariato pubblico privato (PPP) e la dichiarazione di pubblico interesse, da il via libera alla gara che individua il soggetto privato che con propri investimenti si dovrà fare carico di efficientare l’intero sistema di approvvigionamento energetico pubblico della città di Alghero, sia per quanto riguarda l’illuminazione, sia la climatizzazione (caldo-freddo). Un progetto dai grandi numeri che riguarda ben 38 edifici pubblici tra scuole, uffici comunali, mercati, asili ed edifici storici. A questi si aggiunge la pubblica illuminazione, costituita da 6044 punti luce e i 158 impianti semaforici. Gli uffici tecnici guidati dall’ing. Gianni Balzano, hanno lavorato diversi mesi per valutare le proposte pervenute sul piano tecnico, economico e finanziario. Un impegno straordinario nel considerare attentamente ogni aspetto delle proposte, integrandole con richieste tecniche specifiche, per giungere alla individuazione della migliore proposta da sottoporre alla giunta per la dichiarazione di pubblico interesse e l’individuazione del soggetto promotore. Il progetto verrà così messo a gara: prevede investimenti da parte del privato che si aggiudicherà la gara per circa 5 milioni di euro, senza aumenti di costi sulla bolletta comunale, con risparmi economici diretti, la graduale modernizzazione degli impianti e chiari benefici sull’ambiente. “Si tratta di un’operazione decisamente importante e rilevante per la città – sottolinea il sindaco Mario Conoci – una vera svolta ecologica, in linea con le precise indicazioni a livello europeo e globale che indicano nella graduale decarbonizzazione il processo di transizione energetica. Ma c’è di più, la città si ritroverà in tutti gli edifici pubblici impianti moderni, efficienti e non inquinanti”conclude la nota stampa del Comune di Alghero.

Indubbio un grande progetto, e la politica locale, si auspica, avrà modo di approfondire un tema di grande attualità.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi