Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Di Nolfo replica a Conoci su In House: se non rispetti i lavoratori ti devi dimettere

Di Nolfo replica a Conoci  su In House: se non rispetti i lavoratori ti devi dimettere

Di seguito la replica del consigliere Valdo Di NOLFO dopo la risposta del sindaco Mario Conoci (LEGGI) su “Alghero in house“si legge:

“Conoci ormai ha toccato politicamente il fondo e con la sua risposta alle mie libere considerazioni su In House e Bilancio comunale ha raggiunto il ridicolo.

Peccato che ormai in città tristemente famoso per le sue balle. Un bugiardo patologico che arriva a mentire anche davanti ai lavoratori di In House quando, con la patetica scusa degli auguri, si presenta al pranzo dell’azienda per fare campagna elettorale.

Per fortuna alle balle spaziali del Sindaco non crede più nessuno. L’unica possibilità di fare in concorsi era proprio ora mentre Conoci li vorrebbe fare in piena campagna elettorale perché oltre il clientelismo non vede.

La politica amministrativa si fa con atti non con tagli di nastri, selfie e passerelle. Il 30 dicembre andremo in consiglio comunale a votare il bilancio, già bocciato in commissione. È stato presentato un emendamento per mettere una toppa dalla scelta sciagurata di Conoci di tagliare i fondi (e quindi i diritti dei lavoratori) di In House. Che il Sindaco la smetta di dire menzogne, di parlare di “un paio di assunzione a gennaio e il resto a step” e voti con tutti noi l’emendamento per dare certezza e diritti ad In House. 

Altrimenti che si dimetta e liberi la città dalla sua inettitudine e dal suo becero clientelismo.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi