Lunedì 26 Febbraio, aggiornato alle 16:08

Per le festività Natalizie gli aeroporti del Nord Sardegna stimano un flusso di oltre 100.000 passeggeri

Per le festività Natalizie gli aeroporti del Nord Sardegna stimano un flusso di oltre 100.000 passeggeri

22 dicembre 2023 – Durante le festività Natalizie (dal 22 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024) gli aeroporti del Nord Sardegna stimano un flusso di oltre 100.000 passeggeri, per un totale di 714 voli ed un’offerta di circa 129.000 posti.

Nello specifico, sullo scalo di Alghero sono previsti circa 45.000 passeggeri, per un totale di 300 movimenti ed un’offerta di oltre 56.000 posti.

Il Riviera del Corallo sarà collegato con Roma Fiumicino e Milano Linate operati da Aeroitalia,Bergamo, Bologna, Milano Malpensa, Napoli e Pisa operati da Ryanair.

Nello scalo di Olbia si stima un traffico di circa 58.000 passeggeri, per un totale di 414 movimenti ed un’offerta di 72.000 posti.

Il Costa Smeralda sarà collegato con Roma Fiumicino operato da Aeroitalia e Volotea, Milano Linate operato da Aeroitalia, Milano Malpensa di easyJet, Barcellona, Bergamo, Bologna, Torino, Verona e Venezia operati da Volotea.

Incoraggiante il dato relativo al traffico passeggeri dei due scali, dove da inizio anno ad oggi (dato al 21dicembre 2023) sono transitati oltre 4.679.500passeggeri con un incremento del + 2% rispetto allo stesso periodo del 2022


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi