Martedì 21 Maggio, aggiornato alle 7:57

Oggi Commissione Bilancio, tutti gli atti licenziati con voto contrario: Dov’è la dignità di Conoci?

Oggi Commissione Bilancio,  tutti gli atti licenziati con voto contrario: Dov’è la dignità di Conoci?
Di seguito  una nota dei consiglieri dei gruppi consiliari di centrosinistra Per Alghero, Futuro Comune Sinistra in comune e PD su commissione bilancio del 20- 12-2023, dove si legge:
“Oggi la commissione bilancio doveva discutere i seguenti importanti atti.
1. Imposta Municipale (IMU) anno 2024.
2. Addizionale comunale IRPEF anno 2024
3. Verifica quantità e qualità di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziarie e determinazione del prezzo di cessione-concessione per l’anno 2024;
4. Approvazione del programma triennale per l’acquisizione dei servizi e delle forniture.
5. Piano di valorizzazione ed alienazione di immobili comunali.
6. Programma di ripartizione proventi annui relativi ai contributi di costruzione per l’edilizia di culto.
7. Nota di aggiornamento al Documento Unico di Programmazione 2024/2026.
8. Bilancio di previsione finanziario 2024/2026.
Tutti questi atti fondamentali, sono stati licenziati dalla commissione bilancio con voto contrario, in quanto i commissari di opposizione hanno votato a sfavore, mentre Forza Italia si è astenuta, Fratelli d’Italia era assente e due commissari, ultimi giapponesi conociani, hanno votato a favore.
Dopo una simile debacle un sindaco degno di questo nome toglierebbe velocemente il disturbo, ma oramai abbiamo capito che Conoci non conosce neppure un minimo di dignità e dunque non gli chiediamo neppure più le dimissioni.  Giudicheranno gli algheresi se questo è un sindaco”, conclude la nota dell’opposizione a firma dei gruppi consiliari di centrosinistra Per Alghero, Futuro Comune Sinistra in comune e PD.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi