Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 16:03

Bilancio dei previsione entro il 31 Dicembre -Il gruppo “Noi con Alghero”: Comune virtuoso. Polemiche strumentali e stantie

Bilancio dei previsione entro il 31 Dicembre -Il gruppo “Noi con Alghero”: Comune virtuoso. Polemiche strumentali e stantie
Per la prima volta ad Alghero si presenta un Bilancio di Previsione entro il 31 dicembre dell’anno in corso. Un risultato importante e decisamente apprezzabile, che permetterà di proseguire con gli investimenti già programmati in tutti i settori e garantirà il rispetto degli impegni assunti con gli algheresi. Sono le parole del gruppo “Noi con Alghero” Antonello Muroni e Alessandro Loi contenute in una nota che prsoegeu:
“Una garanzia del mantenimento di tutti i servizi: potenziamento di quelli per l’infanzia e gli anziani del centro residenziale, maggiore attenzione per gli studenti di ogni ordine e grado e conferma degli investimenti per la realizzazione ed il completamento delle numerose progettualità avviate in questi mesi. Sulla viabilità, il decoro, i litorali, la riqualificazione del patrimonio immobiliare, le scuole. 
Questo grazie all’impegno qualificato dei competenti uffici finanziari, col dirigente in testa, ed al lavoro costante di tutti i membri delle commissioni in stretto rapporto con l’esecutivo guidato dal sindaco Mario Conoci. Alghero si conferma comune virtuoso dalle rosee prospettive di crescita, si mantengono invariate tutte le principali imposte locali e si prosegue nell’opera di ammodernamento ed efficientamento sull’edilizia pubblica e delle strutture sportive. Una garanzia per il mantenimento dei livelli occupazionali ed il rilancio delle società partecipate dal comune, che vedono così una conferma delle scelte fatte dalla maggioranza di Centrodestra e Sardista che negli ultimi anni hanno garantito sempre più risorse verso Alghero. 
Le polemiche strumentali che negli ultimi giorni si sono esasperate al fine di tentare di mettere in difficoltà l’amministrazione che invece si conferma davvero attenta, puntuale e lavora con grande determinazione per continuare a dare risposte alla comunità, portando così a termine il mandato amministrativo con risultati decisamente concreti sotto i più diversi settori, iniziano ad essere stantie e risibili. L’impegno della maggioranza e della giunta continua e continuerà quotidiano, poi saranno gli algheresi a dare un giudizio e valutare compiutamente il lavoro che questa amministrazione, grazie al sostegno della coalizione di Centrodestra e Sardista, ha realizzato nell’arco di questo quinquennio considerato tra i più problematici della storia a causa della pandemia. Il gruppo “Noi con Alghero” A.Muroni e A.Loi.
Certo che evocare ancora oggi i problemi legati alla pandemia, non è sufficiente  per giustificare un percorso problematico, per usare un eufemismo, di questa amministrazione in carica. Certo che è vero che saranno gli algheresi a giudicare con il voto il lavoro di chi ha amministrato, ma non ammettere che questa legislatura si è contraddistinta per movimenti tellurici, scissioni, migrazioni, e nuove collocazioni politiche, rispetto alle scelte fatte dai cittadini, è poco rispettoso da parte di tutti. Il ruolo dell’opposizione, sempre, va tutelato, guai a pensare che chi governa non va disturbato, perchè il silenzio, sovente fa più danno di un terremoto. E nel rispetto dei ruoli, fra maggioranza e opposizione, sovente quest’ultima ha consentito lavori, all’interno delle Commissioni, che hanno rischiato il loro congelamento per assenza, deliberata, da parte di chi pur stando in maggioranza si è comportato da vero oppositore. Per una volta avremmo voluto che pubblicamente questo fosse messo in evidenza, onestamente e senza finzioni, perchè la gente, quella che ha occhi per vedere e orecchie per sentire non si fida più di nessuno, neanche di chi ha scelto di informare, con strumenti alla portata di tutti, sovente ridotti a copiatori di veline, che non dicono la verità, ma riportano quella di comodo e  di parte.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi