Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Forestas, candidature all’Aspal per partecipare al progetto, sei unità lavorative da assumere. Interventi a Maria Pia e Fertilia

Forestas, candidature all’Aspal per partecipare al progetto, sei unità lavorative da assumere. Interventi a Maria Pia e Fertilia

FORESTAS. AL VIA IL BANDO PER L’ASSUNZIONE DI SEI UNITA’ LAVORATIVE. LA SODDISFAZIONE DI FORZA ITALIA

Aperte le candidature presso l’ASPAL per la partecipazione al Progetto Forestas redatto dall’ex Assessore di FI Peru e presentato in Giunta a Novembre scorso.
La notizia arriva da FI Alghero “Si tratta si un programma di manutenzione e valorizzazione del patrimonio boschivo per il recupero e ripristino della funzionalità dei sistemi forestali artificiali del territorio di Alghero” -commentano il Direttivo e il Gruppo consiliare di F.I.-.

Gli interventi, della durata di alcuni mesi, riguarderanno la messa in sicurezza e la piantumazione di alcune aree nella Pineta di Maria Pia e, per la prima volta, su esplicita richiesta dell’ex Assessore Peru si interverrà su due pinete, una di proprietà del Comune ed una di proprietà della Regione, nella borgata di Fertilia a lungo tempo in stato d’abbandono.

Si tratta di un intervento di pulizia, manutenzione, valorizzazione e fruibilità delle aree come richiesto dai cittadini di Fertilia.

“Questo progetto -commentano i consiglieri Camerada, Spano, Musu e Argiolas – ha avuto inizio nella Pineta di Maria Pia già durante l’annualità 2021, quando si è proceduto ad abbattere i pini aggrediti dai parassiti e sono stati eseguiti alcuni interventi di messa a dimora di piante adulte in modo tale da mantenere in salute questo importante polmone verde-.
Anche per il 2024 si prevedono interventi di selvicoltura, di recupero nonché di rimboschimento.

Nella Borgata, invece, si procederà ad effettuare un intervento di diradamento selettivo finalizzato a migliorare la stabilità della Pineta, con la verifica degli alberi a rischio di eradicazione, nonché alla pulizia del sottobosco.

Gli interventi previsti nel Progetto presentato dall’Ex Assessore Peru, della durata di sette mesi sarà realizzato mediante affidamento esterno a Cooperativa Sociale di Tipo B, che dovrà assumere a tempo determinato sei figure, un caposquadra perito agrario, due potatori e tre giardinieri.

“Il quadro economico del progetto di euro 120.000,0 circa permetterà di eseguire una serie di interventi da lungo tempo attesi e, per i quali, F.I., facendosi come di consueto portavoce delle istanze degli Algheresi, ha prestato la massima attenzione proprio attraverso la realizzazione di questo importante azione di recupero, -conclude il Coordinatore cittadino Marco Tedde-“.

nella foto l’ex Assessore Antonello Peru, il progetto porta la sua firma

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi