Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 18:01

New Song” di Laborintus arriva per la prima volta a Sassari. Un concerto sperimentale di musica contemporanea

  • In Eventi
  • 16 Dicembre 2023, 19:10
New Song” di Laborintus arriva per la prima volta a Sassari. Un concerto sperimentale di musica contemporanea
Giovedì 21 dicembre, alle ore 19:00, la Sala P. Sassu farà da cornice alla prima esecuzione sassarese di “New Song”, la nuova produzione del Circolo Musicale Laborintus.
Il progetto nasce dall’idea di Gabriele Verdinelli di creare un ambito di riflessione artistica tra compositori di aree, formazioni, stili e ispirazioni estremamente diversi, utilizzando come medium comune la “forma canzone”, unione storicamente individuata e formalmente riconoscibile di testo e musica.
L’Ensemble Laborintus è il committente e l’esecutore di un tentativo di fare ricerca intorno all’oggetto musicale più antico, sfruttato, trasversale ed universalmente conosciuto nella storia della musica.
Il risultato è uno stimolante ed interessante confronto tra autori che, pur nelle grandi differenze, hanno aderito volendo dare un segnale poetico-artistico individuale come proposta per un genere normalmente identificato solo nell’ambito della musica commerciale.
L’Ensemble Laborintus sarà composto per l’occasione da Marta Raviglia (voce), Simone Sassu (pianoforte e tastiere), Angelo Vargiu (clarinetto), Stefano Alivesi (chitarre), Lorenzo Sabattini (basso e contrabbasso) Jacopo Careddu (batteria e percussioni).
Durante il concerto saranno eseguite opere che utilizzeranno suoni e parole di Domenico Canu, Nicolò Cottu, Claudia Crabuzza, Grazia Di Michele, Carlo Doneddu, Pietro Dossena, Michele Pio Ledda, Daniele Manca, Gino Marielli, Paolo Pessina, Marco Piras, Marcello Pusceddu, Silvia Ruiu, Fabio Sanna, Graziano Solinas, Pieranna Spezziga, Mariano Tedde, Angelo Vargiu, Paolo Vergiu, Gabriele Verdinelli, Zaira Zingone.
Non mancherà un omaggio a Dante Alighieri.
L’entrata al concerto, fino ad esaurimento posti, è gratuita per gli allievi e i docenti del Conservatorio, mentre per il pubblico esterno è previsto un biglietto di €5.
I testi delle 14 canzoni originali che compongono il progetto sono state raccolte in un libretto, disponibile ad ogni tappa del concerto.
Foto di Rossella Fadda Scanu

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi