Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 22:26

L’ANIEF,contenzioso “carta docente”: anche il personale non di ruolo ha diritto al bonus per la formazione professionale

L’ANIEF,contenzioso “carta docente”: anche il personale non di ruolo ha diritto al bonus per la formazione professionale

COMUNICATO

L’ANIEF, Associazione Professionale e Sindacale, il giovane sindacato rappresentativo della Scuola, comunica che, il Tribunale di Oristano, in data 15.12.2023, ha reso le prime tre sentenze in riferimento al cosiddetto contenzioso “carta docente”, accogliendo integralmente i ricorsi patrocinati dagli avvocati Marcello Frau, Fabio Ganci, Walter Miceli, Nicola Zampieri e Giovanni Rinaldi della rete Anief.

In particolare, il Tribunale di Oristano ha accertato che anche il personale non di ruolo – purché inserito nel sistema nazionale di istruzione – ha diritto alla percezione del bonus, finalizzato alla formazione professionale, introdotto dalla Legge 107/2015.

Suddetto contenzioso è nato dalla tenacia della rete legale Anief che – con una lunga iniziativa giudiziaria culminata con la pronuncia della Corte di Giustizia dell’Unione Europea del 18 maggio 2022 e con la successiva pronuncia della Sezione Lavoro della Corte di Cassazione n. 29961/2023 del 27.1.2023 – ha rivendicato con successo l’estensione del beneficio anche a favore del personale scolastico non di ruolo.E ancora possibile ricorrere” chiude la nota della Segreteria Regionale Anief


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi