Domenica 3 Marzo, aggiornato alle 19:14

Week end di arte e magia per la ventunesima edizione di FestivAlguer. “La dinamica del controvento”conquista tutti

  • In Eventi
  • 11 Dicembre 2023, 13:40
Week end di arte e magia per la ventunesima edizione di FestivAlguer. “La dinamica del controvento”conquista tutti

Week end di arte e magia per la ventunesima edizione di FestivAlguer, il festival internazionale di arti performative, ideato e allestito da ExPop Teatro.

Tutti conquistati dalla magia de “La dinamica del controvento”, l’originale installazione costruita con ferro, vecchi libri e damigiane, protagonista del secondo appuntamento della rassegna ospitato in piazza Pino Piras. Grandi e piccoli, tutti a bordo del magico carillon, speciale bilancia fatta di musica e persone, per un viaggio senza tempo ideato da Juliet Lett alla ricerca di un nuovo equilibrio per vivere un momento di sospensione e pura fantasia, un gioco fragile e ipnotico alla ricerca di equilibrio e di stabilità, accompagnati dal dolce suono del piano guidato da lrene Michilidis. Sia sabato che domenica tantissime le persone in fila per viaggiare lontano, senza dover muovere un passo, e varcare la soglia di un mondo in cui la musica riempie il tempo e ne fa uno spartito da suonare, una pagina dopo l’altra, un giro dopo l’altro.

E domenica ai giardini Giuseppe Manno la mini-residenza artistica del funambolo danzatore e disegnatore Sébastien Le Guen ha dato i suoi frutti: grande partecipazione per lo spettacolo “(…) Parenthèse points parenthèse”, progetto della compagnia francese Lonely Circus,  originale performance fatta di filo, parole, disegni e attimi catturati. Uno spettacolo gioioso, semplice ed essenziale che ha coinvolto il numeroso pubblico presente che ha assistito a quanto raccolto dall’artista nei giorni precedenti. Parole, espressioni, sensazioni che Sébastien ha provato a catturare e riproporre con i suoi disegni appesi come panni stesi su un filo in una sorta di etnologia ludica, raccontando dal vivo, il rapporto creato con la gente che ha incontrato.

Ultimo appuntamento in programma domenica 17 dicembre alle 21 al teatro “Gavino Ballero” di Alghero con lo show “Una Cosetta Così” di e con Ghemon, rapper e cantautore, tra i più apprezzati artisti contemporanei.

Biglietti ancora disponibili in prevendita su vivaticket.com, costo 15 euro.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi