Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Una Statua per Tore Burruni, l’Amministrazione Delibera un ulteriore contributo

Una Statua per Tore Burruni, l’Amministrazione Delibera un ulteriore contributo

La Giunta Comunale ha deliberato di integrare e di destinare per la realizzazione di Una statua per Tore Burruni, ulteriori 10.000 €uro. (LEGGI)

A questa cifra va a sommarsi l’altra, già destinata dall’amministrazione comunale di Alghero nel Dicembre 2022 che ammontava a 12.000 €uro.

Si tenga nella debita considerazione il fatto che l’associazione Aps Tore Burruni con sede ad Alghero, ha presentato all’amministrazione il progetto della Statua per Tore  con un bilancio preventivato dell’attività stimata intorno ai 60.000 €.

L’amministrazione Comunale sostiene oggi il progetto rendendo disponibili complessivamente 22.000 €uro,  perché il progetto che prevede la realizzazione della statua al più grande campione di pugilato di tutti i tempi della nostra città, possa finalmente decollare.

L’attività di raccolta fondi da parte della Associazione Aps è stato detto nel corso dell’affollata conferenza stampa dell’1 Dicembre,  in occasione della presentazione del bozzetto della statua, procede in maniera spedita, e pare persino che si sia andati oltre ogni più rosea previsione della cifra preventivata, cosa che farebbe enormemente piacere a tutti e consentirebbe l’istituzione di tutta una serie di eventi collaterali che darebbero lustro a una figura del mondo sportivo algherese, Tore Burruni,  che brilla da tempo di luce naturale.

La Statua per il campione ormai corre ed è tutta nelle mani dell’artista pavese Antonio De Paoli, che ad Alghero, ha spiegato i termini e le modalità di un lavoro affascinante che alla fine risulterà plastico e proiettato, nel classico atteggiamento che Burruni aveva sul ring di saltellare e colpire ondeggiando continuamente.

Il progetto messo sul ring in collaborazione con il Comune di Alghero che lo patrocina, gode anche del contributo della Presidenza del Consiglio Regionale, Fondazione di Sardegna, Camera di Commercio di Sassari e partecipano alla sua realizzazione con fattivo contributo tanti tifosi e varie aziende del territorio, collabora all’iniziativa l’azienda GBC Elettronic che ha accompagnato con il suo vecchio marchio le principali gesta sportive del Campione Mondiale.

Particolare del Bozzetto della Statua a Tore Burruni  presentata in conferenza Stampa, di lato i componenti dell’Associazione Aps con l’artista De Paoli al centro  (foto RM)
 

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi