Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Torna a Sassari il Fight club championship. Amateur e professionisti, inseriti nel circuito Cage Warriors Academy

Torna a Sassari il Fight club championship. Amateur e professionisti, inseriti nel circuito Cage Warriors Academy
Sabato al Tarantini Fight Training Center dieci incontri di Mma in gabbia , amateur e professionisti, inseriti nel circuito Cage Warriors Academy e sotto l’egida della Federkombat.
Dieci incontri, sei amateur e tre professionistici, che vedranno protagonisti atleti di Mma provenienti dal Lazio, Liguria, Lombardia e dalle migliori scuole della Sardegna. E’ il programma della dodicesima edizione del Fight club championship che sabato 18 novembre, a partire dalle ore 20.30, terrà il pubblico incollato alle poltroncine del Tarantini Fight Training Center di via Venezia, a Sassari.
La novità di questa edizione è rappresentata dal fatto che gli incontri si svolgeranno all’interno del Cage Warriors Academy, il circuito della “promotion” irlandese Cage Warriors che ha deciso di puntare sull’Italia per selezionare giovani talenti, in prevalenza fighter amateur, che potrebbero poi debuttare nei campionati Ufc.L’appuntamento di sabato sarà quindi un vero e proprio trampolino di lancio per i giovani atleti che si confronteranno all’interno dell’ottagono, allestito sul ring della storica palestra sassarese diretta dal maestro Angelo Tarantini.
Protagonisti della serata saranno i tre sassaresi Silvano Pais, Morgan Capocci e Matteo Dore.”E’ una vera e propria occasione per tener nel radar giovani con grandi doti atletiche – spiega Tarantini – che potrebbero debuttare nel professionismo, ottenere un alto tasso di visibilità, anche grazie a una programmazione annuale di match di alto livello. In questo modo offriamo agli atleti sardi l’opportunità di essere selezionati per i grandi eventi Cage Warriors. Inoltre – conclude – i nuovi professionisti possono entrare a far parte del format Mma Academy dove, al momento, militano soltanto quattro italiani: Edoardo Caizza, Luca Borando, Khadim Dia e Francesco Mazzeo“.II Cage Warriors Academy Italy rientra tra gli eventi della Federkombat, l’unica federazione sportiva nazionale riconosciuta dal Coni che gestisce le Mma e apre ai migliori atleti tante opportunità.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi