Giovedì 18 Luglio, aggiornato alle 22:11

Rinvenuto il corpo di un uomo di 43 anni nelle acque del porto di Alghero

Rinvenuto il corpo di un uomo di 43 anni nelle acque del porto di Alghero

Il corpo di un uomo di 43 anni, è stato rinvenuto questa mattina in acqua, nel porto di Alghero, nella banchina Millelire.

E’ stato un pescatore a dare l’allarme dopo aver notato in acqua un corpo che aveva una cima attorcigliata nelle gambe. Sul posto sono giunti immediatamente gli uomini della Capitaneria di Porto e i  Carabinieri.

Al momento non sono note le cause di tale tragedia. Gli inquirenti procedono con i rilievi e i riscontri del caso, mentre l’area è stata posta sotto sequestro e vietata al transito.

L’uomo si chiama Mario Giuseppe Delrio ed è di Alghero

Nella foto gli uomini dell Cp e i CC  di Alghero sul posto

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi