Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 16:03

Regionali – La candidata della coalizione di Csx è Alessandra Todde

Regionali – La candidata della coalizione di Csx è Alessandra Todde

La candidata della coalizione, che vede insieme il centro sinistra e il movimento cinque stelle, nelle prossime elezioni per il rinnovo del consiglio regionale, è Alessandra Todde. Questo nome è scaturito dal tavolo del campo largo riunito ieri a Cagliari nella sede del PD.  Delle 15 sigle partecipanti presenti 13, hanno dato il via libera, in testa il PD e il Movimento 5 Stelle.  I progressisti di Massimo Zedda hanno chiesto due giorni di tempo per dire la loro, in senso positivo o  negativo alla Todde,  poiché devono prima riunire la loro direzione.

A chiedere l’investitura di Alessandra Todde è stato il Coordinatore Regionale del Movimento Cinque Stelle Ettore Licheri che ha chiesto agli alleati di convergere sul nome della penta stellata.

Ne è seguita una discussione ampia, come spiegato dal segretario del PD Piero Comandini, e al termine dell’incontro il nome è risultato essere quello della Todde.

A prendere  tempo sono i Progressisti, Più Europa è Liberu,  quest’ultima componente ha avanzato il nome di Renato Soru.

E proprio Renato Soru in queste ore è la spina nel fianco del PD ( e non solo). Vuole le primarie, il nome imposto da Roma non gli va giù. Continua nel suo tour sardo a parlare di politica e programmi fra la gente. E il campo largo nasce “zoppo”, è non è solo una spia, è prendere atto che forse, in Sardegna si poteva e doveva trovare l’accordo su un nome condiviso. La tanto invocata unità è di là da venire.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi