Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 16:25

Acqua non potabile a Maristella, il sindaco Conoci sollecita l’ente gestore

Acqua non potabile a Maristella, il sindaco Conoci sollecita l’ente gestore

In riferimento al fuori norma evidenziato dal Dipartimento di Prevenzione – Servizio Igiene degli alimenti e della Nutrizione dell’Asl di Sassari e la successiva limitazione nell’utilizzo dell’acqua (se non previa bollitura e per gli usi igienici) nella borgata di Maristella, l’Amministrazione comunale e il sindaco di Alghero confermano di aver sollecitato il pronto intervento dell’ente gestore del servizio idrico integrato, al fine di mettere in campo ogni azione utile alla risoluzione delle criticità. “La non potabilità dell’acqua, infatti, continua a generare e causare enormi problemi agli abitanti dell’agro algherese, motivo per cui è indispensabile che tutte le azioni necessarie al definitivo rientro dei parametri di conformità dell’acqua e le successive comunicazioni vengano svolte con la massima celerità” sottolinea Mario Conoci, che potrà revocare l’ordinanza n.21 del 20/10/2023 soltanto ricevuta comunicazione dall’Asl sassarese di conformità batteriologica dell’acqua.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi