Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 16:03

Mercoledì in sala Sassu con il pianista Umberto Jacopo Laureti

Mercoledì in sala Sassu con il pianista Umberto Jacopo Laureti
La grande musica per pianoforte torna nella sala Sassu del Conservatorio di musica “Luigi Canepa” di Sassari l’8 novembre per il tradizionale appuntamento con la rassegna “I mercoledì del Conservatorio”. Il protagonista sarà Umberto Jacopo Laureti, docente di Pianoforte al Canepa e concertista, già ospite dell’Auditorium Parco della musica di Roma, di teatri prestigiosi, tra cui La Fenice e Malibran di Venezia, Petruzzelli di Bari, del Palacio Festivales di Santander, Royal Albert Hall di Londra.
Il concerto di mercoledì 8 – a ingresso libero e gratuito – prevede la Sonata in la minore D784 di Franz Schubert, la Toccata op. 6 di Alfredo Casella, tre brani da Macchiette medievali op. 33 e la Toccata BV287 di Ferruccio Busoni, tre brani da Antiche arie e danze di Ottorino Respighi.
Umberto Jacopo Laureti, diplomato con lode e menzione d’onore a soli 21 anni al Conservatorio “Pergolesi” di Fermo, ha proseguito gli studi alla Royal Academy di Londra, dove ha ottenuto il massimo dei voti, perfezionandosi poi all’Accademia Santa Cecilia di Roma con Benedetto Lupo. Le sue esecuzioni sono state trasmesse in diretta da importanti emittenti radiofoniche, tra cui France Musique, Rai Radio3 e Radio Classica. Il suo album di debutto “Piano renaissance”, è dedicato a Frescobaldi, Respighi, Casella e Busoni.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi