Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 16:44

Capodanno 2023/24 – Il Gruppo consiliare e il Direttivo cittadino di Forza Italia esprimono grande soddisfazione

Capodanno 2023/24 – Il Gruppo consiliare e il Direttivo cittadino di Forza Italia esprimono grande soddisfazione

“Il Gruppo consiliare e il Direttivo cittadino di Forza Italia esprimono grande soddisfazione e plaudono allo straordinario staff della Fondazione Alghero, al suo presidente Andrea Delogu e ai consiglieri Carta e Govoni per il programma del Capodanno 2023/24 che vede ancora una volta la Riviera del Corallo assoluta protagonista nel panorama regionale e non solo”, è l’inizio di una nota del Gruppo Consiliare Forza Italia che prosegue:

“Ad iniziare dalla scelta di portare un grande artista come Ligabue che garantirà ad Alghero un’importante vetrina promozionale a livello mediatico in Italia ma anche a livello internazionale, i cui indubbi benefici effetti in termini di promozione della destinazione Alghero con conseguente aumento dei flussi turistici. La promozione del nostro territorio passa anche attraverso le grandi stagioni di eventi organizzate con sapienza ed impegno da Fondazione e non sicuramente, attraverso simpaticissimi quanto vani tentativi di taluni di attribuirsi fantasiosi meriti. Dopo il successo riscosso con i concerti e gli spettacoli ospitati nell’Anfiteatro “Ivan Graziani” di Maria Pia, sapientemente recuperato grazie al lavoro dell’Amministrazione e della Fondazione, ora Alghero si appresta a fare centro con quello che è stato giustamente ribattezzato il Capodanno di Sardegna che, nella sua nuova versione di “Tricapodanno”,  siamo sicuri, garantirà non solo serate e nottate di divertimento per concittadini e i turisti che decideranno di trascorrere gli ultimi giorni dell’anno ad Alghero, ma anche importanti ricadute economiche per il comparto commerciale e ricettivo della nostra città. Siamo certi che le attività ricettive algheresi sapranno mettere in campo un’offerta al passo con le loro tradizioni e le loro capacità. Insieme ai vertici della fondazione abbiamo condiviso la scelta di avere ancora una volta un occhio di riguardo nella programmazione culturale viene riservato ai nostri giovani che nella serata del 29 dicembre potranno ascoltare la musica di due grandi protagonisti nel panorama della nuova musica italiana.

E per far tacere le sterili ed inutili polemiche è doveroso rimarcare che un cartellone così importante è stato reso possibile da un grande lavoro di squadra fatto a Cagliari dagli assessori Fasolino e Chessa unitamente all’ onorevole Marco Tedde, con l’inserimento nella finanziaria regionale di uno stanziamento di un milione di euro a favore dei capodanno di Sardegna e che consentirà una grande promozione turistica per l’intera Sardegna.

Gruppo Consiliare Forza Italia

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi