Domenica 23 Giugno, aggiornato alle 11:14

Nasce il Consorzio Regionale dei Centri Commerciali Naturali della Sardegna: c’è anche Alghero

Nasce il Consorzio Regionale dei Centri Commerciali Naturali  della Sardegna: c’è anche Alghero

“Il CCN Al Centro Storico, associazione che raggruppa oltre 60 attività del cuore della città di Alghero, è tra i 10 fondatori del primo consorzio regionale dei centri commerciali naturali dell’isola

 

Unire le forze per promuovere il commercio locale, supportare le piccole imprese della Sardegna e far sviluppare l’economia della regione, partendo dai singoli centri e città messi all’interno di una grande rete.

Sono queste le principali finalità della nuova importante realtà che si appresta a muovere i primi passi in Sardegna: dopo anni di cooperazione, confronto e duro lavoro, venerdì 6 Ottobre 2023 è nato formalmente il Consorzio Regionale dei Centri Commerciali Naturali della Sardegna.

10 territori da ogni area della Sardegna, oltre 800 imprese che inizieranno a lavorare insieme con un obiettivo comune: proporsi uniti per valorizzare le identità.

I Centri Commerciali Naturali rappresentano delle associazioni di imprenditori sempre più diffuse nel territorio di tutta l’isola: il Consorzio nasce per rappresentarle, unendo le energie di centinaia di imprenditori sardi.

La genesi di questa nuova realtà costituisce un traguardo straordinario, naturale risultato di anni di esperienza e di fortissima sinergia tra i diversi territori dell’isola.

Tra i 10 territori fondatori figurano: Oristano, Cagliari Corso Vittorio, Cagliari Centro Storico, Nuoro, Villasor, Gonnesa, Calasetta e Alghero.

Anche la cittadina catalana di Sardegna è parte integrante di questa importante novità: il Centro Commerciale Naturale Al Centro Storico, associazione che rappresenta oltre 60 attività operanti nel cuore della città algherese, è tra i primi dieci firmatari per la costituzione del nuovo ente per mano della presidentessa Daniela Michela Riu, che aggiunge: «È un risultato importante per le imprese di Alghero e della Sardegna: si tratta della conclusione di un percorso iniziato anni fa, fortemente voluto anche dal precedente direttivo e dall’ex presidente Carlo Scarpa, che confidiamo possa generare benefici per il nostro CCN e per l’intera rete regionale».

La volontà alla base è quella di lavorare insieme, mettendo in rete le energie di tutti: ogni singola impresa associata nelle compagini territoriali sarà chiamata a essere protagonista, in un progetto di autodeterminazione culturale e di crescita turistica e commerciale.

«Ogni realtà individuale, attraverso i diversi CCN e l’organismo del Consorzio Regionale, potrà contribuire a dare voce a un progetto comune, più coeso e forte. Nasciamo per contribuire a migliorare sinergie organizzative, puntando alla ricerca di un turismo di qualità e progresso economico e commerciale», sottolineano i rappresentanti fondatori.

Il tutto puntando in particolare sulla valorizzazione delle identità locali e sul perfezionamento di un sistema di servizi efficiente.

«Il nostro è un primo, importante passo in una strada che intendiamo percorrere insieme agli oltre 60 CCN della Sardegna che invitiamo, sin dal primo giorno, a unirsi a noi. Ogni realtà individuale, ogni valore identitario: un’unica voce, coesi in un progetto comune, uniti e quindi più forti», proseguono i fondatori.
Nei prossimi mesi prenderanno il via diverse iniziative, costruite per rafforzare la rete dei CCN di tutta la Sardegna”.

Courtesy Ufficio Stampa CCN Al Centro Storico

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi