Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 14:15

Ad Arzachena un nuovo corso dell’Istituto Tecnico Superiore per il Turismo e le attività culturali

Ad Arzachena un nuovo corso dell’Istituto Tecnico Superiore per il Turismo e le attività culturali

Ad Arzachena un nuovo corso dell’Istituto Tecnico Superiore per il Turismo e le attività culturali . L’incontro di presentazione è aperto al pubblico lunedì 16 ottobre, alle 18, nell’ aula consiliare in piazza Segni

 

 Arzachena (SS), 12 ottobre 2023. Il Comune di Arzachena è socio fondatore dell’Istituto Tecnico Superiore per il Turismo e le attività culturali nato nel 2020 e, prossimamente, ospiterà la sede del corso per il profilo professionale di Tecnico superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive grazie alle partnership con grandi società alberghiere attive sul territorio. L’incontro di presentazione del percorso formativo destinato a diplomati e delle connesse opportunità per le strutture ricettive si terrà lunedì 16 ottobre, alle 18, nell’aula consiliare in piazza Antonio Segni. Saranno presenti il sindaco del Comune di Arzachena Roberto Ragnedda, l’assessore al Turismo e Commercio del Comune di Arzachena, Claudia Giagoni, la vicesindaco del Comune di Olbia e presidente della Fondazione, Sabrina Serra, i rappresentanti di Iti Hotels, Sardegna Resorts, Felix Hotels.

La figura del Tecnico Superiore per la gestione di strutture turistico-ricettive, ad esempio, può operare all’interno delle imprese occupandosi di marketing e promozione, gestione delle risorse umane, amministrazione economico-finanziaria – spiega Claudia Giagoni, assessore al Turismo e Commercio del Comune di Arzachena -. È un ruolo decisamente funzionale allo sviluppo in termini qualitativi dell’offerta turistica della destinazione Arzachena e dell’intera Gallura. Grazie a questo corso ci poniamo anche l’obiettivo di facilitare il reperimento di figure professionali all’interno delle strutture ricettive, contribuendo a ridurre le difficoltà che negli ultimi anni hanno portato sotto i riflettori la carenza di personale negli organici a diversi livelli. Per chi, invece, pensa di avviare una propria attività, le lezioni offriranno gli strumenti e le competenze per la creazione e la gestione di una piccola impresa“.

L’Istituto Tecnico Superiore per il Turismo e le attività culturali è finalizzato alla qualificazione delle opportunità di istruzione e formazione tecnica in Gallura. Ha l’obiettivo di avvicinare il mondo della scuola alle reali esigenze del mercato del lavoro attraverso la preparazione di nuovi professionistiprecisa Sabrina Serra, vicesindaco del Comune di Olbia e presidente della Fondazione. Stiamo lavorando anche per avviare nuovi corsi su temi strategici in un territorio a vocazione fortemente turistica come il nostro, ampliando l’offerta con focus su altre filiere, come quella dell’albergo nautico diffuso e quella dei percorsi enogastronomici che presentano molte potenzialità di sviluppo e occupazione.

Nella foto Sabrina Serra Presidente Fondazione ITS

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi