Domenica 23 Giugno, aggiornato alle 11:14

Il M5S in piazza ad Alghero a sostegno del salario minimo, petizione e raccolta firme

Il M5S in piazza ad Alghero  a sostegno del salario minimo, petizione e raccolta firme

Di seguito una nota stampa delle portavoce del M5S, Maria Antonietta Alivesi e Giusy Di Maio, su firma in piazza della petizione per la proposta di legge sul salario minimo. Evento in largo San Francesco, dove si legge:

L’articolo 36 della Costituzione è chiaro sui diritti del lavoratore: la retribuzione deve essere proporzionata alla quantità e qualità del lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla sua famiglia un’esistenza libera e dignitosa.

Il M5S insieme alla maggior parte delle forze di opposizione hanno firmato una proposta unitaria che prevede che nessun lavoratore possa ricevere una retribuzione oraria inferiore a 9 euro all’ora e una tredicesima, quattordicesima, Tfr, ecc. adeguati.

La proposta rafforza la contrattazione collettiva e combatte i contratti “pirata”.

Venerdì 6 ottobre dalle ore 17 alle ore 19, in Largo San Francesco, il M5S Alghero e l’on. Desirè Manca saranno lieti di accogliere tutti i cittadini, algheresi e no, per dare informazioni e la possibilità di poter firmare con consapevolezza la petizione a favore della proposta di legge 1275, perché questa sia approvata al più presto in Parlamento e diventi legge del nostro Paese.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi