Venerdì 19 Luglio, aggiornato alle 21:53

Pianosi, dal Sardinia Grand Slam a Parigi: “Cagliari è casa mia, le Olimpiadi un sogno”

  • In Sport
  • 4 Ottobre 2023, 13:44
Pianosi, dal Sardinia Grand Slam a Parigi: “Cagliari è casa mia, le Olimpiadi un sogno”

Il Sardinia Grand Slam è un evento che adoro, in ogni suo aspetto. E poi a Cagliari io gareggio in casa“. Parola di un campione europeo, Riccardo Pianosi, classe 2005, fra i pretendenti al successo nella seconda tappa della IKA KiteFoil World Series, in programma a Cagliari dal 10 al 15 ottobre prossimi. Reduce dall’oro continentale nella Formula Kite a Portsmouth (Regno Unito), il pesarese salterà la prova inaugurale in Austria per debuttare in World Series direttamente nel capoluogo sardo. “Mi è sempre piaciuto gareggiare al Sardinia Grand Slam, sia per le condizioni meteo sia per l’efficacia dell’organizzazione. In più, ora mi sono trasferito a Cagliari con la mia ragazza, per cui regaterò in casa“, racconta Pianosi.

Il pesarese ha già scorso l’elenco iscritti, in continuo aggiornamento: “Ho visto che ci saranno il campione del mondo Maeder, Taradin, Dolenc e Boschetti. Sarà una gara combattuta, ci aspettano quattro giorni intensi“, aggiunge il 18enne pesarese.

Il 2023 è stato un anno di crescita per Pianosi. Prima del titolo europeo di Formula Kite, si era aggiudicato anche l’oro continentale Under 21 a Torregrande, in Sardegna, per poi chiudere terzo ai Mondiali U21 di Gizzeria dietro Max Maeder e Qibin Huang e quinto ai Mondiali assoluti di Den Haag, nei Paesi Bassi. “Quest’anno credo di aver ottenuto importanti miglioramenti – confida Riccardo – grazie a efficaci allenamenti sia in acqua sia a terra. C’è ancora tanto da lavorare, regata dopo regata registro quanto devo ancora crescere, ma sono sulla strada giusta. Devo continuare a spingere fino alle Olimpiadi, per riuscire ad andare a Parigi e portare a casa un bel risultato“.

Già, i Giochi Olimpici. Nel 2024, per la prima volta, il kite sarà protagonista della rassegna a cinque cerchi. E Pianosi ha dato all’Italia il pass non nominale. “E’ stato un percorso lungo, ora mancano un paio di regate di qualifica. Quello olimpico è il sogno di una vita, devo farmi trovare pronto per realizzarlo. Sto cercando di dare il massimo, per arrivare lì e farlo nella forma migliore. Intanto mi godo il Sardinia Grand Slam” conclude Pianosi.

Manifestazione promossa dalla Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio, il Sardinia Grand Slam è organizzato dalla GLEsport con la collaborazione tecnico-sportiva di Chia Wind Club, sotto l’egida di IKA (International Kiteboarding Association), il sostegno e il patrocinio del Comune di Cagliari.

Quartier generale del Sardinia Grand Slam – Kitefoil World Series 2023 sarà lo stabilimento balneare dell’Esercito Italiano, alla sesta fermata del Poetto. Nello specchio d’acqua antistante sarà allestito il campo gara, in attesa dello spettacolo di vele e tavole che colorerà il mare e il cielo di Cagliari.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi