Martedì 23 Luglio, aggiornato alle 12:22

Aperto ad Olbia il nuovo studio di neuropsichiatra GEA Care, punto di riferimento nel Nord Sardegna

Aperto ad Olbia il nuovo studio di neuropsichiatra GEA Care, punto di riferimento nel Nord Sardegna

“Io non cerco, trovo”, è una delle frasi più celebri attribuite al pittore Pablo Picasso e, forse, con questa stessa espressione possiamo comprendere il concetto di successo per un medico, per uno psichiatra in particolare.  E allo stesso tempo, trovare è anche un punto di partenza nel percorso di terapia di chi cura la mente umana. Trovare è un empirismo contemporaneo, un modo per fornire, e fornirsi, degli obiettivi da raggiungere per la cura delle persone. Ed è con questo spirito che GEA Care, la società di servizi alla persona del gruppo Gea, ha appena aperto a Olbia (via Lazio 48), un nuovo studio multidisciplinare sotto la Direzione sanitaria di uno dei massimi esperti della neuropsichiatria, il dottor Luigi CROCE, medico chirurgo specialista in Psichiatria e Psicoterapia e docente presso Università Cattolica di Brescia. A Olbia opera da molti anni e, insieme alla sua esperienza riconosciuta a livello internazionale, porta il suo metodo di cura basato sul lavoro di squadra, sulla collaborazione tra figure professionali che interagiscono tra loro per garantire ai pazienti in cura, e ai loro familiari, il massimo della qualità dei servizi erogati per la cura della persona e per la migliore qualità della vita possibile.

Confronto, discussione e condivisione, sono le parole chiave. “Un modello integrato – spiega il professor Croce – che faccia sentire il paziente il vero protagonista di un percorso di trattamento fatto di consensualità, riservatezza e presa in carico da parte del team di professionisti, differenti per specializzazione ma che insieme rappresentano la forza del metodo di cura GEA Care. Un modo per guardare oltre la patologia, dove la forza non è data dalla somma delle persone – ricorda Croce – ma è data dal valore aggiunto dell’integrazione tra i diversi punti di vista sul paziente che viene preso in carico”.  

Lo Studio Gea Care di Olbia, pertanto, “intende essere il nuovo punto di riferimento per la neuropsichiatra per il nord della Sardegna. Ma non solo – come sottolinea Magno GARRO, presidente del gruppo Gea che ha la sede principale a Cuneo, in Piemonte –. Il Centro offre servizi di psicologia, psicoterapia, pedagogia, logoterapia, psicomotricità, cura dei disturbi alimentari e sessuologia, personalizzati alle esigenze dei propri pazienti. GEA è una società specializzata da oltre vent’anni nel fornire servizi sanitari e socio-assistenziali alla persona. Amiamo la Sardegna dove abbiamo già operato in diverse occasioni e ci mettiamo a disposizione di un territorio meraviglioso caratterizzato da professionalità ed eccellenze uniche nel loro genere”.

Entrare in Gea Care, significa accedere ad uno spazio fisico moderno, accogliente e rilassante situato nella zona residenziale di Olbia e ben collegato con tutta la città. Non un luogo di cura in senso tradizionale, ma uno studio progettato e realizzato con l’intervento di designer ed esperti di pedagogia, perché trasmetta serenità e tranquillità. Infatti, come dimostrato da molte ricerche, il benessere di una persona è influenzato molto spesso anche dall’ambiente in cui vive e lavora. L’ambulatorio è senza barriere architettoniche, con un’ampia reception luminosa e con una piccola area giochi per i più piccoli, 2 maxi schermi per informare e intrattenere l’utenza e con ingresso e uscita indipendenti per garantire il massimo della privacy all’utenza.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi